CREATIVITY

Fineco e Max Information investono ‘sull’uomo’. Al via la campagna multipiattaforma


21.12.2016

Fineco torna on air con una nuova campagna e conferma il posizionamento di ‘banca che semplifica la banca’. La semplificazione intrapresa da Fineco continua a evolvere fino a coinvolgere l’uomo, la tecnologia più evoluta e l’unica in grado di leggere le emozioni e capire i bisogni del cliente.

La campagna sottolinea il valore dell’uomo senza però creare contrapposizioni con la tecnologia, che anzi ne esalta il ruolo e le capacità. L’uomo è l’unico in grado di guardare negli occhi, di ascoltare davvero, di interpretare non solo i bisogni di investimento, ma anche sogni  e progetti. Per Fineco quest’uomo, la tecnologia più avanzata e sulla quale è fondamentale investire, è il consulente finanziario, l’unico in grado di cogliere gli obiettivi di vita del cliente e di gestirne l’emotività nelle fasi di mercato più complesse.

“Da sempre Fineco investe sulla tecnologia, e continua a farlo mettendo al centro l’Uomo, la tecnologia più evoluta – spiega Paolo Di Grazia, vice direttore generale FinecoBank -. La stessa che ci ha permesso di semplificare la nostra idea di banca e offrire alla nostra clientela una customer experience estremamente soddisfacente. Abbiamo voluto insistere su questo concetto proprio per valorizzare la figura del nostro consulente finanziario, l’unico in grado di interpretare le vere esigenze del cliente e tradurle in azioni concrete”.

La campagna di comunicazione, la cui pianificazione è curata da Mediacom, è stata declinata dal 19 dicembre su tutti i media: tv, cinema, affissioni in tutta Italia, stampa e canali digitali. La creatività è dell’agenzia Max Information (Gruppo Armando Testa) con il team creativo formato da Raffaele Balducci, Gabriele Di Donato e Angelo Ratti. La regia dello spot è di Mario Zozin per la casa di produzione Movie Magic. Il brano ‘People Help The People’ è interpretato da Birdy.