CREATIVITY

Brand Identity GrandPrix, ultimi giorni per le iscrizioni


05.12.2016

Ancora pochissimi giorni di tempo per iscriversi al Brand Identity GrandPrix, il premio di TVN Media Group dedicato ai migliori progetti d’identità di marca e di design strategico sotto il profilo strutturale della comunicazione visiva. Il Premio non smette mai di rinnovarsi e si propone agli operatori e alle marche come il più valido e sensibile termometro dell’effervescenza della creatività italiana.

La Giuria, che si riunirà il 16 dicembre prossimo, è composta da autorevoli personaggi del mondo della comunicazione visiva e da direttori marketing delle aziende investitrici. Hanno già confermato la presenza: Leniarska Malgosia, Presidente EPDA; Luca Aloia, Graphic Designer, Sisal; Pietro Bellasi, Antropologo, Sociologo dell’arte Presidente Magonza editore; Lorenza Branzi, docente di Design presso Naba; Vito Brunetti, Market Research & Communication Manager, Autogrill; Andrea Chinese, Responsabile Sviluppo e Coordinamento Immagine, Mediaset; Serena Gardella, Marketing Manager, Bonduelle; Andrea Marchelli, Marketing Director, Monini; Maria Moroni, Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa Assocarta – Print Power; Laura Nicola, Grafiche Valdarno; Federica Palermini, Head of Brand & Communication and Digital Innovation, Carrefour Italy; Fabio Regis, Group Brand Manager, Tavola; Massimiliano Zicchitella, Marketing/Promozione, Gruppo Cordenons.

Confermate anche quest’anno le importanti partnership con EPDA, Print Power e Salon du Chocolat (vedi sotto) che assegnerà il premio Best Chocolat Packaging e Best Cocholat Product Design.

La Serata Finale dell’edizione 2016 avrà luogo martedì 7 febbraio 2017 presso Gessi Milano, via Manzoni 16/A. Per informazioni e iscrizioni clicca qui.


Salon du Chocolat, obiettivo 35.000 visitatori

Pietro Cerretani
Pietro Cerretani

Milano si prepara ad accogliere il più importante evento al mondo dedicato al cioccolato e alle sue eccellenze.

Il Salon du Chocolat ritorna, infatti, dal 9 al 12 febbraio (presso il MiCo) con un programma ricco di novità. Ernst Knam, Carlo Cracco, Iginio Massari, Davide Oldani, Davide Comaschi, Andrea Besuschio sono solo alcuni dei protagonisti che animeranno i palchi della manifestazione che verrà raccontata anche da RDS, media partner dell’evento. La novità di questa edizione è la partecipazione dello Chef, ma prima di tutto Maître Chocolatier, Ernst Knam.

Il Re del Cioccolato, in esclusiva per la manifestazione, realizzerà la scultura in cioccolato a tema San Valentino, simbolo dell’evento, che accoglierà gli ospiti al loro ingresso. Ma non solo: uno stand completamente dedicato di 60 metri quadrati, dove lo Chef Knam eseguirà le sue celebri masterclass, presenterà i nuovi progetti che lo vedranno protagonista nel 2017, incontrerà fan e appassionati.

Sin dall’ingresso alla manifestazione, dunque, si potrà capire il livello dell’esperienza che il curatore del Salon du Chocolat, Pietro Cerretani, ha studiato per questa nuova edizione: “Il MiCo – spiega Cerretani – ci consente, grazie ai suoi 8.400 mq di spazio, non solo di valorizzare al meglio gli espositori di qualità, ma anche di creare degli ambienti nuovi che aumentano l’esperienza del cioccolato. Il Giardino Magico, creato con la collaborazione di Chocolate Academy, sarà una dedica al Maestro Iginio Massari, grande pasticcere e creativo italiano”.

“L’obiettivo di questa seconda edizione è di superare i 35.000 visitatori – aggiunge Roberto Silva Coronel, amministratore delegato di Digital Events -. Per questo motivo abbiamo pensato di prolungare di un giorno la durata dell’evento e di dare ampio spazio alle aree Chocoshopping, con tutti i migliori produttori di cioccolato, e Showcooking, con tre palchi e tanti posti a sedere per assistere alle esibizioni di grandi pasticceri e chef”.

Il Salon du Chocolat 2017 sarà organizzatore anche di un importante progetto charity di grande rilievo realizzato con Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano (LILT).

Davide Comaschi realizzerà un cioccolatino dedicato a San Valentino 2017 che sarà venduto solo durante il Salon du Chocolat e il cui ricavato andrà in favore di LILT Milano per i bambini malati e in particolare le Case Alloggio e l’accompagnamento alle terapie. Un cioccolatino speciale sia nella forma sia nel cioccolato selezionato da Comaschi: un connubio di sapori particolari che dovranno soddisfare il palato e muovere il cuore.