CREATIVITY

Persol incarica Le Balene per il lancio della Calligrapher Edition con Paul Antonio


24.10.2016

Persol, brand di Luxottica, ha scelto di raccontare la sua ultima collezione in una forma d’arte inusuale, attraverso Paul Antonio, che è un talento e un’autorità all’interno del mondo della calligrafia contemporanea. Gli occhiali della collezione Persol Calligrapher Edition si ispirano alla leggerezza dei gesti del calligrafo e all’armonia delle linee che nascono da quest’arte.

Naturalizzato inglese ma nato a Trinidad, Paul Antonio ha ideato per Persol l’aforisma ‘Line flows in the arc of life’ (la linea scorre nell’arco della vita), emblematico nel definire la sua passione per la calligrafia, sentita non solo come gesto estetico, ma come visione della vita. La campagna di comunicazione rappresenta e racconta gli ‘istanti creativi’ dell’artista, dalla prima ispirazione al completamento dell’opera finale.

La collezione Persol Calligrapher Edition è celebrata attraverso tre diverse foto scattate da Diego Merino, che colgono Paul Antonio nell’intimità del suo studio. Si vede l’artista mentre traccia i primi segni sulla carta, se ne percepisce la concentrazione, i tentativi, e infine la gioia del risultato finale, quando disegna con sicurezza l’opera finale su vetro, che si rivela essere la finestra di un grattacielo affacciato sulla città.

Il racconto si estende poi in un video, che sarà veicolato in tutti i punti vendita (su cui il brand ha operato un restyling a livello globale) e sui canali social (in particolare Facebook e Instagram). Il film è arricchito da una serie di flashback che svelano quanto lavoro sia necessario per raggiungere l’apparente immediatezza del gesto straordinario. La campagna è on air e on line dai primi di ottobre.

Le Balene, l’agenzia che si è aggiudicata l’incarico con una gara a inizio 2016, hanno seguito il progetto di comunicazione, partendo dall’ideazione della visual identity fino ad arrivare a tutti gli aspetti della produzione delle foto e dello shooting del film, girato con la casa di produzione di cui Le Balene sono partner nella nuova società Acqua su Marte, e cioè la Trees Home, con la regia è di Bellone e Consonni. La direzione creativa è di Francesco Guerrera e Sandro Baldoni.