CREATIVITY

Samsung Maestros Academy, debutta la nuova edizione con un programma su La7


13.10.2016
Francesco Cordani

di Monica Bozzellini


Una famiglia appassionata delle due ruote che oggi produce un e-bike mix di creatività e velocità; e, ancora, un racconto tramandato per tre generazioni tra i trofei più leggendari al mondo. Sono le storie di Massimo Tartarini (Italjet) e Valentina Losa (Gde Bertoni), volti scelti per il lancio di #artigianipertradizione, la nuova edizione di Samsung Maestros Academy: progetto nato nel 2013 per valorizzare l’artigianato italiano attraverso l’innovazione tecnologica dando voce ai maestri e al loro sapere.

L’edizione 2016, presentata ieri sera al Samsung District a Milano, esalta l’importanza del tramandare di generazione in generazione i saperi artigiani del Made in Italy, come spiega Francesco Cordani, head of Marcom di Samsung Electronics Italia: “Con questa evoluzione del progetto, mettiamo in campo le famiglie per valorizzare l’importanza del passaggio generazionale dell’arte del ‘fare Made in Italy’. Non solo di padre in figlio, ma di nonno in nipote e così via”.

“#artigianipertradizione nasce dal connubio tra manualità e tecnologie digitali – aggiunge il manager -. L’impegno di Samsung è da sempre volto alla valorizzazione del talento e questa è un’iniziativa con cui vogliamo sostenere l’innovazione e la creatività a favore del Made in Italy, contribuendo a formare nuove generazioni di artigiani”.

In primo luogo “per ridare al territorio quello che il territorio dà all’azienda. Samsung ha festeggiato lo scorso settembre i primi 25 anni nel Paese, un traguardo importante a dimostrazione di quanto creda nel sistema Italia”, sottolinea Cordani, e, nello specifico del progetto, “per affrontare un tema ‘bistrattato’ a volte, ma a cui viene dato valore oltreconfine: il fare. Abbiamo per questo approcciato i progetti Made in Italy coinvolgendo  il target giovane attraverso un tema legato al nostro core business: l’innovazione. Senza andare a toccare i processi produttivi, abbiamo cercato di capire cosa significhi questa parola per le nuove generazioni e abbiamo scoperto che, ad esempio, vuole dire innovare i materiali, o, ancora, approcciare nuovi mercati. Samsung fa innovazione tecnologica, molte aziende in Italia fanno innovazione, il trait d’union è proprio questo: continuare  a innovare”.

Anche in termini di comunicazione. Per questo, se per il progetto resta centrale il web con la piattaforma maestrosacademy.it e i social, “quest’anno – spiega Cordani – abbiamo deciso di realizzare un programma televisivo, prodotto da Magnolia, che sarà on air a fine ottobre su La7. Una puntata di 45 minuti dedicata alle nuove generazioni di famiglie importanti della moda, che vedrà protagonisti Gildo Zegna e Angela Missoni (ambassador dell’edizione 2016 di Samsung Maestros Academy, ndr). Un programma romantico, ma anche molto vero, che dopo questa prima sperimentazione ci piacerebbe riportare all’attenzione del pubblico nel 2017, con un appuntamento più continuativo”.

Infine, dalla collaborazione con Officine@IED, nascono per questa edizione di Samsung Maestros Academy i ‘Corti’: tre cortometraggi con cui gli studenti raccontano il valore del confronto tra generazioni in altrettante aziende eccellenze del Made in Italy.