CREATIVITY

Ikea apre una gara a 5 per la nuova agenzia di comunicazione


11.10.2016

È ai blocchi di partenza la gara per la scelta della nuova agenzia di comunicazione per Ikea Italia. Come informa una nota inviata dal retailer svedese “l’obiettivo di Ikea è quello di individuare un partner dotato di un approccio strategico creativo in grado di rafforzare le potenzialità del brand e stimolare la crescita del business. Le strutture sono chiamate a confrontarsi sull’ideazione della nuova comunicazione integrata multicanale”.

L’advisor incaricato di supportare l’azienda in tutto il processo di selezione è The Producer International. Sono, invece, 5 le sigle individuate e invitate a partecipare alla gara: Gruppo DDB Italia, J.Walter Thompson Italy, Leo Burnett Milano, McCann Worldgroup e SuperHumans.

Quest’ultima sigla è nata dall’unione delle due agenzie indipendenti Humans – fondata da Francesco Taddeucci e Luca Albanese – e Superegg: un’integrazione che aveva già preso forma lo scorso luglio con il progetto firmato congiuntamente per la sfilata di Fendi a Fontana di Trevi (vedi notizia). Al pitch non partecipa l’agenzia uscente Auge, che ha firmato negli ultimi anni le campagne creative del gruppo.

“La decisione di avviare una gara – precisa Ikea Italia – risponde al bisogno continuo, e da considerarsi una pratica consolidata, di confrontare le proprie esigenze con l’offerta del mercato, alla luce dei cambiamenti sia degli scenari di consumo sia delle attività dell’azienda”.

L’iter decisionale si concluderà entro il mese di dicembre, in tempo utile per conferire il nuovo mandato con l’inizio del 2017.