CREATIVITY

Ideal ‘apre’ la sua Sala Giochi


11.10.2016

Grande successo per l’inaugurazione della Sala Giochi di Ideal, la nuova divisione interna di produzione e digital ospitata al piano terra dello storico Palazzo Rossi di Montelera a Torino, sede dell’agenzia (via Giuseppe Pomba, 1). Fedele al proprio mood unconventional, Ideal ha scelto di comunicare questa importante novità con tre giorni di evento ‘a porte aperte’ dedicati a incontri, momenti di networking, scambi creativi e party per “far entrare i clienti nelle pieghe dell’agenzia”, come ha spiegato il ceo Stefano Capraro.

“Un’inaugurazione tradizionale non era nelle nostre corde: noi amiamo il contatto diretto, lo scambio, la condivisione”, ha aggiunto.

Sono oltre 500 gli ospiti che, dal 28 al 30 settembre, hanno partecipato ai talk in programma, tenuti dall’eccellenza della creatività italiana. Da Wired alla Scuola Holden, da Blogmeter a InstaBrand, da iCoolHunt a La Stampa, sono state molte le realtà che hanno portato il proprio prezioso contributo trasformando la Sala Giochi in una sorta di Accademia della creatività.

Fil rouge, il tema del gioco, declinato nelle molteplici sfaccettature creative. Dallo storytelling al gioco delle parti tra agenzia e cliente, dal marketing senza frontiere ai video 360° e alla realtà virtuale, si è andati alla ricerca di nuovi scenari e sviluppi da condividere insieme. A coronare l’evento, un party con dj set e performance live degli Sweet Life Society, celebre band della scena torinese che ha reinterpretato e rilanciato lo swing.

“Questo è il momento giusto per fare uno step in avanti – ha raccontato Capraro -. Gli ingranaggi stanno girando a pieno regime: a settembre abbiamo registrato il record storico d’agenzia in 20 anni di attività. Il mondo della comunicazione è in continua evoluzione e noi rispondiamo rapidi al cambiamento. Secondo le previsioni, entro il 2019, l’80% dei contenuti di cui fruiremo saranno contenuti video. Nasce da qui, l’idea di una casa di produzione digital che lavori su progetti innovativi e all’avanguardia”.

Uno spazio di 250 mq dove far vivere gli strumenti della comunicazione intesa come gioco tra le menti, un luogo dove immaginare, elaborare, creare in libertà. Il concept scelto per questa nuova impresa Ideal è infatti ‘Sala Giochi’: una sala dotata di calcio balilla, flipper, freccette, ma anche e soprattutto un luogo di coworking, fondato sulla collaborazione tra persone con esperienze diverse e provenienti da ambiti disciplinari diversi, spesso una fucina di idee nuove, più vive e solide.