CREATIVITY

Groupe Seb lancia iCompanion in tv e sul web e punta al 20% della quota ‘piccoli elettrodomestici’ in Italia


05.10.2016

di Monica Bozzellini


Parte da un nuovo prodotto innovativo la comunicazione autunnale di Groupe Seb, produttore mondiale di piccoli elettrodomestici, presente in Italia con i marchi Moulinex, Rowenta, Tefal e Krups e con un fatturato di oltre 100 milioni di euro.

Si tratta di  iCompanion, il primo robot da cucina ‘connesso’ per cui è stata sviluppata un’app per iOS e Android che contiene più di 500 ricette, destinate a diventare 900 entro fine anno. iCompanion si aggiunge a Cuisine Companion, il modello tradizionale lanciato nel 2014 che “ha venduto in Italia 60 mila pezzi in due anni dal lancio del 2014”, spiega Paul de Jarnac, direttore marketing di Groupe Seb Italia.

“Su Companion, prodotto pilastro, comunichiamo ogni anno – sottolinea il manager -: ora lanciamo la prima versione connessa con uno spot pianificato fino a dicembre (a cura di Mindshare, centrale media del gruppo, ndr) e che vede insieme Companion e iCompanion”.

Il gruppo, che nel 2015 ha conseguito un fatturato di 4.770 milioni di euro, in Italia si propone di accrescere la propria quota di mercato nel settore piccoli elettrodomestici “dall’attuale 15% al 20% entro il 2020” e nel nostro Paese, sottolinea de Jarnac, “concentra la comunicazione sui modelli alto di gamma a marchio Rowenta e Moulinex. Particolarmente riconosciuti e su cui puntiamo anche per il futuro – commenta -: cresciamo, infatti, nella preparazione cibo e conserviamo la leadership su aspirazione e stiro”.

Proprio in ques’ultimo settore, con Rowenta il gruppo è in tv per la caldaia Silence Steam e lo sarà a breve e fino a novembre per il prodotto della gamma aspirazione senza sacco Silence force multicyclonic. Comunicazione anche per Clean & Steam, scopa elettrica che unisce aspirazione e igienizzazione a vapore: “Un prodotto totalmente innovativo – spiega il manager – lanciato sei mesi fa con ottimi risultati”.

E se per le campagne internazionali Groupe Seb si avvale della creatività della francese Publicis, per l’Italia utilizza anche comunicazioni sviluppate internamente ad hoc, “per un consumatore particolarmente attento ed esigente”.

Nel media mix, racconta ancora de Jarnac, la comunicazione  del gruppo – il cui investimento cresce nel 2016 in doppia cifra “importante” – utilizza principalmente tv, mall domination, azioni sul punto vendita e “tanto digital. Un mezzo su cui investiamo il 10-15% del nostro budget, con YouTube e i social, curati da H-Art, e molto behavioral targeting e retargeting, con Netbuster”.

Groupe Seb è presente anche nel mondo dello sport con i prodotti Rowenta for men, ‘official shaver’ Juventus. Infine, il gruppo ha scelto di rivoluzionare un caposaldo del marketing puntando sulla riparabilità garantita 10 anni  e mettendo in sperimentazione pezzi di ricambio prodotti in loco con stampanti 3D. Scelta che ha richiesto investimenti e una riorganizzazione della produzione e che garantisce  in Italia la riparabilità garantita 10 anni al 95% dei prodotti.