DIGITAL

Con PMG, arte e tecnologia a braccetto per il Festival dei Pianisti Italiani


18.07.2016

PMG (Pulse Media Group) ha acquisito i diritti tv e online della seconda edizione del Festival dei Pianisti Italiani e ne cura la produzione, la regia e la distribuzione, portandolo in live streaming su repubblica.it, nanopress.it e gazzettadireggio.it.

Partecipano all’iniziativa anche Classica HD, con la quale PMG ha stretto un accordo di media partnership, e Telereggio, che trasmetterà le serate in differita. A portata di click per tutti, quindi, un’esclusiva ‘poltronissima’ digitale delle tre serate, domani, venerdì 22 e martedì 26 luglio, alle ore 21.30, per gustare il meglio del Romanticismo musicale interpretato da artisti con esperienze in tutto il mondo, nella cornice del Chiostro Grande di San Pietro a Reggio Emilia.

Sugli schermi di pc, smartphone e iPad sarà quindi possibile godere dei classici senza tempo di Chopin, Mozart, Brahms, Schumann, Bruch, Bach, interpretati da Andrea Padova, Marco Scolastra, I Virtuosi Italiani, la Camerata RCO – I musicisti della Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, Sandro Cappelletto, Filippo Faes e Marcello Mazzoni, direttore artistico del Festival.

Inoltre, sulla pagina Facebook di PMG, sarà possibile per tutti condividere la diretta streaming sul proprio profilo. Il Festival dei Pianisti Italiani è organizzato da ItalianClassics in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia.