DIGITAL

Roma torna protagonista con la Social Media Week


11.07.2016

Torna per il terzo anno a Roma, dopo il successo delle prime due edizioni, dal 12 al 16 settembre 2016 la Social Media Week (SMW), uno tra i dieci eventi più innovativi e rivoluzionari al mondo, che ha come obiettivo quello di raccontare l’impatto sociale, culturale ed economico del web, del digital e dei social network. La Social Media Week di Roma è organizzata da Business International – Fiera Milano Media e si terrà presso la Casa del Cinema nel cuore di Villa Borghese.

Ogni anno la Social Media Week ospita ogni circa 2.500 eventi, coinvolgendo 100.000 partecipanti e oltre 1.000.000 followers. Lo scorso anno, la seconda edizione romana ha coinvolto 7.000 partecipanti (35% in più rispetto all’edizione di esordio del  2014), oltre 200 speakers in circa 68 eventi, con 33 milioni di social views con il desiderio comune di conoscere  e diffondere le nuove potenzialità che la rete e i social media sono in grado di offrire. Il Global theme di quest’anno è ‘The Invisible hand: Hidden Forces og Technology’.

Attraverso gli approfondimenti e le testimonianze dei più illustri keynote provenienti da tutto il mondo, si discuterà sul ruolo fondamentale della tecnologia e delle sue potenzialità che, seppur nascoste, ogni giorno modellano i comportamenti degli utenti, trasformandone il modo di interagire, consumare e comunicare.

La SMW di Roma ospiterà la prima #PA Social Academy (tutti i giorni dal 13 al 16), un’accademia social rivolta alle pubbliche amministrazioni, che coinvolgerà il team digital di Palazzo Chigi e dei differenti ministeri. Martedì 13 e mercoledì 14 settembre, le porte della SMW si spalancano per una delle testimonianze più attese, quella di Snapchat, con l’arrivo con l’arrivo direttamente da Los Angeles del suo evangelist Stefano Mongardi.

Venerdì 16, tutti di corsa con una tappa speciale della Breakfast Run (breakfastrun.it), una maratona non competitiva di 5km che si svolge in un contesto ricco di colori, musica, ed allegria e che in occasione della SMW partirà dal quartier generale della Business International fino alla Casa del Cinema. Durante la serata di apertura la SMW ospiterà il party celebrativo per i 30 anni della nascita di Mixer, il magazine di riferimento per i professionisti del mondo Horeca. Ma la SMW è anche beneficenza, infatti ha scelto come Charity Partner di questa edizione, l’associazione internazionale Save the Children.

Il programma completo sarà disponibile a breve sul sito smwirome.it.