MEDIA

Nasce DRY Don’t Repeat Yourself, nuovo protagonista delle produzioni televisive


05.07.2016
Francesco Lauber, Fabrizio Ievolella, Leopoldo Gasparotto e Danila Battaglini

La società è partecipata da Banijay che ne detiene una quota di minoranza

Arriva sul mercato delle produzioni televisive DRY, acronimo per Don’t Repeat Yourself, una nuova realtà nata dall’idea di Fabrizio Ievolella, Danila Battaglini, Francesco Lauber e Leopoldo Gasparotto.

DRY si pone come obbiettivo sia di mettere a frutto l’esperienza consolidata dei quattro soci nell’adattamento e realizzazione di format affermati nel mondo (tra cui Masterchef, X Factor, Pechino Express, 4 Ristoranti) sia la creazione di nuovi format originali, appetibili per il mercato italiano e internazionale.

DRY intende capitalizzare la storia professionale dei suoi ideatori e, allo stesso tempo, continuare a lavorare su contenuti nuovi e proporre idee per prodotti televisivi originali e competitivi destinati sia alla tv generalista che alle piattaforme pay, dtt e digital come spiega Fabrizio Ievolella, ad di DRY: “Io e i miei soci possiamo vantare una grande esperienza in ambito televisivo ma abbiamo scelto il nome DRY Don’t Repeat Yourself perché sappiamo che l’esperienza è una grande risorsa, ma può essere anche un terreno in cui rischiare di restare impantanati, per questo ci poniamo l’obiettivo di ‘non ripeterci’ per mettere a frutto le nostre doti creative e inventare qualcosa di nuovo”.

La società è partecipata da Banijay, tra i colossi mondiali della creazione di contenuti per tv e piattaforme multimediali, che ne detiene una quota di minoranza.

“Banijay Group è in prima linea nella produzione di contenuti innovativi e originali – sottolinea Marco Bassetti, ceo di Banijay -. Lo straordinario successo internazionale del formato di Magnolia Undressed, a cui il gruppo creativo di DRY ha partecipato in maniera significativa, dimostra ancora una volta la capacità creativa di questo gruppo altamente motivato. Siamo molto felici di iniziare a lavorare a stretto contatto con DRY e contiamo di produrre ulteriori formati rivoluzionari in tutto il mondo. Banijay è oggi una delle migliori piattaforme creative, vogliamo essere il luogo ideale dove un talento creativo può generare valore e l’Italia è un paese sul quale puntiamo”.