DIGITAL

Triboo Media: nel primo trimestre utile netto a +16%


04.07.2016
Gabriele Mirra

Triboo Media chiude il primo trimestre dell’anno con un utile netto in crescita del 16% rispetto al pari periodo del 2015 con una marginalità del periodo che passa dall’8% del 1Q 2015 al 10% del 1Q 2016. Triboo Media, guidata dal nuovo ad Gabriele Mirra, precisa che la contrazione dei ricavi registrata nel primo trimestre è stata completamente recuperata nel periodo che va da aprile a fine giugno.

Aumentano anche le disponibilità liquide, pari a 10,4 milioni di euro al 31 marzo 2016 e in crescita del 14% rispetto ai 9 milioni di euro di fine anno. Il gruppo, il cui consiglio di amministrazione si riunito nella giornata del 30 giugno ha poi comunicato al mercato il completamento della riorganizzazione di Brown Editore e di Prime Real Time, le due società acquisite a fine 2015.

Infine il Gruppo informa che alla luce del recente cambiamento normativo (v. D. lgs. 25/2016 in attuazione della direttiva 2013/50/UE) che ha eliminato l’obbligo di comunicazione dei dati trimestrali per gli emittenti quotati sui mercati regolamentati, Triboo Media comunica che cesserà la pubblicazione del resoconto intermedio di gestione relativo al primo e al terzo trimestre e si atterrà all’obbligo di comunicazione integrale di bilancio annuale e della relazione semestrale secondo i termini di legge.