CREATIVITY

La creatività per le buone cause grazie a Grabarz & Partner, F&Q Brasil /M&C Saatchi Group, Criativa e Brad


27.06.2016

Hervé de Clerck, ‘dreamleader’ di ACT Responsible, affiancato da Bernard Brochand, membro del parlamento francese  e presidente del consiglio distrettuale di Pays de Lérins e da Frank Chikli, assessore di Cannes, hanno premiato le agenzie che si sono distinte per la comunicazione dedicata alle buone cause. Delle 1100 campagne individuate da ACT  Responsible, sono state selezionate 440 e solo 79 campagne sono andate in shortlist.

La votazione si è svolta dal 15 giugno al 23 giugno ed è stata suddivisa in 4 categorie. L’idea alla base di questo tributo è quella di premiare tutte le agenzie che hanno dato il loro contributo creativo per promuovere una buona causa, e di conseguenza aumentare la visibilità delle campagne. La campagna ‘Capuchin monkey’ per  Robin Wood dell’agenzia  tedesca Grabarz & Partner è risultata la preferita nella Planet.

Il progetto ‘Young girl & old man’ (a sinistra) per FBPC firmato dall’agenzia brasiliana Criativa  ha conquistato il primo posto nella categoria Solidarity, mentre per la sezione Human Rights la campagna favorita è stata ‘Punch’ (a destra) per SOS Conjugal Violence di Brad Canada. Infine per la categoria Education la  campagna ‘Dead End’ per l’Observatorio National Road Safe ideata da F&Q Brasil / M&C Saatchi Group Brasile è risultata vincitrice.