CREATIVITY

Giovanni Bedeschi: a Cannes hanno vinto la forza della squadra e l’autenticità


24.06.2016
Giovanni Bedeschi

di Monica Bozzellini

“Una grande idea dell’agenzia e una sfida produttiva”. Così Giovanni Bedeschi, descrive l’essenza di ‘The Dilemma’ di Publicis per Heineken, film di cui la cdp che porta il suo nome ha curato la produzione e progetto che a Cannes ha tenuto alta la bandiera italiana vincendo 2 ori, 2 argenti e 1 bronzo. Sempre insieme a Publicis, Bedeschifilm ha lavorato a Dacia Family Project, che al palmares del nostro Paese ha aggiunto 1 bronzo.

“Siamo entusiasti – ci racconta Bedeschi -. Con Dacia abbiamo vinto negli anni passati, le campagne sono sempre piaciute, ci speravamo ed è arrivato il bronzo. Quanto ad Heineken, si tratta di un brand che parla un linguaggio pubblicitario dirompente. L’idea era fortissima, la produzione è stata impegnativa perché era tutto ‘maledettamente’ vero e organizzare le riprese gestendole all’interno dello stadio in modo che tutto avvenisse al momento giusto è stato sfidante”.

Qual è il valore aggiunto che ha fatto conquistare a ‘The Dilemma’ anche 2 ori? “Credo che stia sicuramente nell’autenticità, in primis del protagonista del film. L’emozione autentica porta in alto la qualità del lavoro. E, poi, penso che la produzione sia venuta bene anche grazie alla forza della squadra, con un gruppo creativo fortissimo e una vera partnership basata sulla fiducia tra azienda, agenzia e casa di produzione, accomunate dalla passione per il dettaglio”.

Alla regia di ‘The Dilemma’, Giovanni Fantoni Modena, “una persona deliziosa – sottolinea Bedeschi -, un professionista molto attento al concept, allo storytelling e che ha portato la sua pacatezza in tutti le fasi della produzione”.

In attesa di rientrare alla quotidianità di un mercato, che, per tutti noi, è forse troppo lontana dagli entusiasmi della Croisette, è bello scrivere “ci godiamo l’attimo – come condivide con grande gioia Giovanni Bedeschi -, momenti irripetibili che sono un riconoscimento importante alla qualità del lavoro, soprattutto considerando che nel digital, a Cannes, è cresciuta molto. E che sicuramente ci motivano”.

Guardando al domani. E in senso letterale: le parole ‘The Dilemma’, infatti – mentre scriviamo -, sono nella shortlist dei Film e degli Entertainment Lions…