CREATIVITY

Jonathan Woetzel a Milano con Meet the Media Guru e La Triennale


10.06.2016

Meet the Media Guru e La Triennale di Milano, in collaborazione con Institute without Boundaries | George Brown College di Toronto proseguono lo Special Program Future Ways of Living, una co-produzione ideata in occasione della XXI Triennale Esposizione Internazionale Milano 2016 – 21st century. Design after Design.

Il terzo appuntamento mercoledì 15 giugno a BASE Milano porta in Cina con Jonathan Woetzel, statunitense da anni residente a Shanghai, presidente di Urban China Initiative, think tank creato in sinergia da Columbia University, Tsinghua University e McKinsey & Company per trovare soluzioni efficaci alla sfida dell’urbanizzazione orientale, attivare dibattito fra operatori e istituzioni e sostenere la ricerca per stimolare soluzioni urbane innovative. Direttore di McKinsey China, esperto di energia, sostenibilità e pianificazione economica, Woetzel ha condotto più di 60 progetti per governi locali in tutta la Cina a sostegno dello sviluppo economico sostenibile delle aziende cinesi e della loro trasformazione in leader globali.

A Meet the Media Guru Woetzel spiegherà come le metropoli orientali in crescita esponenziale stiano lavorando sui bisogni urbanistici dei prossimi anni.

Secondo Woetzel, la Cina si trova alla fine dell’inizio dell’urbanizzazione. Il successo di questa prima fase in termini di lavoro e benessere sociale ha però originato problemi nuovi: l’inquinamento crescente, l’accresciuta diseguaglianza di reddito e l’invecchiamento della popolazione.

“Meet the Media Guru in collaborazione con La Triennale di Milano – racconta Maria Grazia Mattei – vuole stimolare un dibattito sulle trasformazioni del design, sempre più strettamente connesse ai cambiamenti in atto nella società. Con Jonathan Woetzel voliamo in Cina per capire come le metropoli orientali stiano lavorando sui bisogni urbanistici del prossimo futuro”.