MEDIA

Il nuovo Riders da oggi in edicola: a febbraio la raccolta adv a +15% vs 2015


23.02.2016

Il brand apre le porte all’internazionalizzazione: al via negoziazioni per la licenza con Europa, Nord America e Brics

di Fiorella Cipolletta 

Da oggi è in edicola il nuovo Riders edito da Biblioteca della Moda. Nuova grafica di impatto e più pulita e nuovo concept per il mensile diretto da Luca Delli Carri.

“Nuova pelle, stessa anima – racconta a Today Pubblicità Italia il neo direttore -. Riders è un magazine unico. Più trasversale di ogni altro, più iconico, diverso, graffiante di qualsiasi altro. Un magazine fresco che si rivolge ad un appassionato di moto, un consumer a 360°. Riders si apre a tutto ciò che sta intorno al motociclista, dal lusso alle automobili, arrivando a coinvolgere il pubblico femminile. Con l’usuale cura nella scelta delle immagini e con un più alto livello di scrittura, offrirà ai suoi lettori storie, avventure, approfondimenti, oltre a una guida alle icone del suo tempo, raccontando non solo gli oggetti, ma anche chi li produce. I punti di forza della rivista sono i contenuti con focus su stile, persone  e passione”.

Da oggi Riders di febbraio è in edicola al prezzo di 3,50 euro a Milano e da domani in tutta Italia. Il nuovo restyling è legato a un progetto di aggregazione tra Milano Fashion Media e Biblioteca della Moda che a breve darà vita a Milano Fashion Library (prossimo editore di Riders), il marchio ‘ombrello’ che comprende la concessionaria di pubblicità Milano Fashion Media, la Casa Editrice Edizioni La Mode Illustrée e il vasto archivio privato Biblioteca Della Moda Milano Fashion Library.

“Per il debutto del nuovo numero usciamo in edicola con 58 mila copie – sottolinea Diego Valisi, chairman di Edizioni La Mode Illustrée -. Riders di febbraio ha una foliazione di 140 pagine e 23 pagine di pubblicitarie. Il nuovo numero ha già registrato un +15% di raccolta adv rispetto allo stesso periodo del 2015. E per il 2016 prevediamo di crescere del 20% sul consolidato”. Riders che si affida alla concessionaria Milano Fashion Media ha rivoluzionato anche la rete commerciale.

“Per la prima volta – continua Valisi – abbiamo implementato la rete vendita. Da marzo, oltre alla sede di Milano, saremo operativi anche con una sede nel centro sud del paese. Il nuovo restyling della testata è legato a obiettivi ben precisi”.

“Il primo è lo sviluppo dell’area digitale, un progetto che porterà ad arricchire il sito con la nuova piattaforma di ecommerce – precisa Valisi -. Il secondo obiettivo porta alla creazione di licenze del brand fuori dall’Italia e la possibilità di raccogliere la pubblicità sul mercato italiano. Abbiamo già avviato tre negoziazioni: in Europa, in Nord America e nei paesi del Brics”.

Domani, invece sarà la volta del nuovo Urban che presenterà il nuovo formato e la nuova squadra guidata da Moreno Pisto. Il 2016 vede anche l’arrivo della nuova testata Soccer Illustraded diretta da Massimo Callegari, mentre Flavia Colli Franzone sarà alla guida di Fashion Illustraded e Italy Illustraded.