WORLD

Iglo avvia una gara creativa paneuropea


19.02.2016

Iglo Group, che possiede i marchi di cibo surgelato destinato alla commercializzazione al dettaglio, tra cui BirdsEye in Uk e Irlanda e Findus in Italia, sta rivedendo la sua attività creativa a livello europeo.

Il partner storico è Havas Worldwide London, che terminerà la collaborazione con l’azienda a marzo. La sigla è in carica dal 2013, quando sfilò il business dopo un testa a testa con DDB, in un pitch che vedeva coinvolte le uscenti Abbott Mead Vickers BBDO e McCann che perdeva Findus in Italia.

La ricerca del nuovo partner viene gestita da Hamilton Associates. Iglo ha reso noto che il pitch non influenzerà il suo rapporto con Havas Media, partner per il media planning e buying in Europa dal 2014.

Andy Weston-Webb, chief commercial officer di Iglo ha dichiarato: “Come società, abbiamo recentemente rivalutato la nostra strategia di business e di marca, quindi è naturale rivedere le nostre esigenze e i nostri partner -. Queste decisioni non sono mai facili e siamo grati ad Havas per il grande volume di lavoro fatto lo scorso anno. I loro sforzi sono stati molto apprezzati”.

Fino a marzo in Italia la creatività di Findus sarà gestita da Havas Worldwide Milan. Lo spending complessivo in Europa della multinazionale si aggira intorno ai 100 milioni, 20 dei quali per l’Italia.