DIGITAL

Sanremo è anche second screen con l’App Festival


05.02.2016

Da quest’anno il Festival di Sanremo, da martedì 9 gennaio a sabato 13, passa anche dal second screen. La 66° edizione del Festival di Sanremo diventa un’app ‘Festival 2016 – Sanremo edition’, disponibile gratuitamente su Play Store o App Store. Lo scorso anno è stato un Sanremo da record per gli ascolti tv ma è stato anche l’anno nel quale la kermesse sanremese ha confermato la sua vocazione Social. L’edizione 2015 ha registrato un milione e mezzo di tweet per il solo hashtag ufficiale #Sanremo2015 e una grande partecipazione su Facebook e Instagram.

Una bella fetta di pubblico seguirà l’evento su più piattaforme e altrettanti saranno coloro che seguiranno attivamente Sanremo sugli smartphone grazie alle App dedicate all’evento. Con la App ‘Festival 2016 – Sanremo edition’ gli utenti potranno votare a favore o sfavore dei concorrenti in gara ed esprimere un giudizio nelle categorie ‘Look’, ‘Musica’ e ‘Testi’ creando così la pagella del cantante. Un applauso o un boato di disapprovazione seguirà il voto riproducendo l’esperienza del pubblico in sala.  La App ‘Festival 2016 – Sanremo edition’ consentirà di avere contenuti correlati a tutto quello che riguarda l’evento: video dei cantanti, highlights dello show e molto altro ancora.

L’utente sarà aggiornato in tempo su ciò che viene inserito nei canali social dei cantanti come Instagram e Twitter. Anche in questo caso, sempre tramite la app, il pubblico potrà commentare direttamente dall’applicazione e avere un esperienza a 360° dell’evento. La App ‘Festival 2016 – Sanremo edition’ è stata realizzata dalla startup italo americana Parterre specializzata nella produzione di app per smartphone pensate per interagire con un vasto pubblico. Le app sono offerte con modello as-a-service senza costi di sviluppo.