DIGITAL

Agi lancia il nuovo sito web Agi-Reloaded


17.12.2015

Importante rinnovamento della presenza digitale di Agi, che ha lanciato ieri il suo nuovo portale Agi-reloaded. Alla tempestività, affidabilità e accuratezza del notiziario dell’Agenzia Giornalistica Italia, il nuovo sito agi.it coniuga innovazione e interattività in linea con le best practice internazionali.

Progettato per essere fruibile da smartphone, tablet e pc in ogni parte del mondo, grazie a logiche responsive, agi.it focalizza il suo sviluppo narrativo attraverso una veste grafica rivoluzionata, un accesso alle news immediato grazie ad un motore di ricerca ancora più potente, e contenuti multimediali live che arricchiscono e completano l’informazione.

Agi è la prima agenzia a mettere a disposizione dei lettori trent’anni di archivio storico. Le notizie in tempo reale sono correlate con quelle del passato creando un prodotto editoriale innovativo, unico nel suo genere in Italia.

Dalla condivisione sui social network ai widget delle notizie dell’archivio, agi.it si propone come strumento di valore per essere sempre connessi, informati e al passo con una rete che non dorme mai. Contenuti generalisti ma non generalizzati, caratterizzati da una forte originalità giornalistica e editoriale, per offrire tutto quel che c’è da sapere: dalle news locali ai grandi fatti del mondo.

Un modo di raccontare la realtà che unisce la ricchezza di fonti di una news company al linguaggio condiviso dai nuovi media, con una scrittura chiara e immediata. Agi – Agenzia Giornalistica Italia è una delle principali news company italiane, con una strategia di crescita costante in ambito internazionale, in aree strategiche per il sistema paese, e vanta una rete attiva di corrispondenti e partnership in oltre 50 paesi e news in 6 lingue.

Tutti prodotti che convergono nel nuovo portale e offrono un accesso privilegiato non solo a chi cerca un’informazione tempestiva, ma anche a chi vuole approfondimenti, scenari e analisi su realtà complesse come la Cina, l’Africa, il mondo arabo, o il panorama energetico internazionale.