WORLD

L’incarico media globale di Visa fa rotta verso Starcom


25.08.2015

Secondo quanto riporta AdAge, Visa ha affidato a Starcom una parte dell’incarico media globale. La gara, avviata lo scorso aprile, ha visto arrivare in finale, oltre alla centrale di Publicis Groupe, anche l’uscente OMD e l’agenzia digital indipendente Essence. Non è ancora chiaro quale parte del budget sia stata assegnata a Starcom e se il gigante mondiale delle carte di credito deciderà di separare dall’incarico la pianificazione digital, affidandone la gestione proprio a Essence.

Negli Stati Uniti Visa ha investito in advertising 112 milioni di dollari nel 2014 (-13% rispetto al 2013). L’ultima gara media di Visa risale a oltre 7 anni fa quando, al termine della revisione, venne riconfermata OMD con l’estensione dell’incarico anche ad altri mercati. Il recente pitch segue l’uscita dal gruppo del chief marketing officer globale Antonio Lucio, passato all’inizio dell’anno in Hewlett-Packard.