DIGITAL

Distribuzione Moderna rinnova il portale e si associa ad Anes


29.06.2015

Distribuzione Moderna, il quotidiano online dedicato al mondo del retail e dell’industria di marca del largo consumo, si presenta ai suo lettori con due importanti novità: il completo rinnovamento del portale e l’ingresso della testata come nuova socia Anes, l’Associazione Nazionale Editoria Periodica Specializzata. Il progetto di rinnovamento del sito, affidato a Softec, società multinazionale quotata in Borsa che opera nei servizi di marketing digitale, è durato alcuni mesi e si è concretizzato in una nuova piattaforma che non si appoggia a soluzioni open source ma è del tutto proprietaria.  Nulla è cambiato, in realtà, sul piano della ricchezza dei contenuti e della tempestività attraverso cui gli stessi vengono offerti ai lettori (secondo una logica di pubblicazione delle notizie in real time), da sempre vero punto di forza di Distribuzione Moderna. Le rubriche in cui si articola il sito superano sempre la trentina di unità. Tra queste, particolarmente apprezzate risultano quelle riservate al mensile digitale di approfondimento DM Magazine e ai contenuti video (‘TGdo’).

A ciò si aggiungono i servizi di email alert e newsletter settimanale e giornaliera, che contano su una mailing list di quasi 11.000 nominativi appartenenti alle principali aziende distributive e industrie produttrici del settore alimentare e non food. Molto diversa, rispetto a prima, risulta invece l’interfaccia grafica del nuovo sito: più moderna, impattante e responsive. Ma ciò che è migliorato sensibilmente è soprattutto il software che gestisce il portale, in grado di sfruttare al meglio la prepotente diffusione dei dispositivi mobile, le integrazioni con i principali social network e di assicurare eccellenti performance di visibilità in rete delle notizie pubblicate, con ricadute positive sotto il profilo dell’efficacia pubblicitaria del mezzo. Softec avrà anche la responsabilità della gestione ordinaria e del futuro sviluppo del sito. Inoltre, in un’ottica di costante valorizzazione e di crescita del proprio prestigio Distribuzione Moderna è entrata a fare parte di Anes, all’interno della sezione Digital.

L’ingresso di DM in questa importante realtà associativa nazionale va ad aggiungersi a quelle già siglate in passato con Popai e con Plef e conferisce ulteriore autorevolezza e credibilità alla testata, che ha deciso di rinnovare recentemente anche il proprio pay off (‘Le notizie, tutte e subito’), coerentemente con la propria mission e il proprio posizionamento distintivo.