CREATIVITY

P&G e Bbdo India si aggiudicano il primo Glass Lion Grand Prix


24.06.2015

È l’India a conquistare il primo Grand Prix dei Glass Lion: The Lion for Change, introdotti in questa edizione per premiare lavori che mandano in frantumi gli stereotipi sessuali, affrontando i pregiudizi e le diseguaglianze attraverso una consapevole e moderna rappresentazione del genere. Il progetto vincitore è ‘Touch the pickle’, ideato da  Bbdo India Mumbai per il brand di assorbenti Whisper di Procter & Gamble.

La campagna prende il via dal trattamento riservato in India alle donne durante il ciclo mestruale, alle quali vengono proibite diverse attività, persino toccare i sottaceti, nella convinzione che si guastino. La nuova categoria aveva visto 166 iscritti (di cui due italiani): 18 sono entrati in shortlist e di questi, oltre al vincitore, altri 7 hanno ottenuto un leone (senza distinzione di metalli). Uno di questi è stato conquistato ancora dall’India, dalla stessa Bbdo india Mumbai ancora per Procter & Gamble ma per un altro prodotto, Ariel Matic, con la campagna ‘Share the load’.

A vincere gli altri sono: Libano con ‘Vote for us. We’ll vote for you’ di Leo Burnett Beirut per Kafa; Uruguay con ‘Feliz dìa hombres’ di Notable Montevideo per Urufarma; Usa con ‘The equal pay back project’ di Dorga5 New York per National Women’s Law Center; Uk con ‘The girl can’ di Fcb Inferno per Sport England; Canada con ‘#Likeagirl’ di Leo Burnett per Procter & Gamble; Emirati Arabi Uniti con ‘Give mom back her name’ di Impact Bbdo Dubai per Un Women.