CREATIVITY

Moving: “Oggi muoviamo idee a 360°”


22.06.2015

di Andrea Crocioni


Nuovi uffici per suggellare un percorso di crescita e un posizionamento in discontinuità rispetto al passato. Stiamo parlando di Moving, agenzia milanese nata alla fine del 2012 e che in 30 mesi ha cambiato letteralmente pelle. Come ci ha raccontato l’amministratore delegato Daniele Moretti (nella foto): “Quando siamo partiti i pilastri della nostra offerta erano essenzialmente due: la comunicazione digitale e il marketing territoriale, con un focus particolare sulla distribuzione. Poi la direzione ce l’hanno indicata i nostri stessi clienti che hanno iniziato a metterci alla prova in altri ambiti come atl e btl. I riscontri sono stati positivi. Abbiamo assorbito anche le attività di ufficio stampa e digital pr (fra i primi clienti Staufen, società internazionale di consulenza nel lean management) e oggi possiamo dire che la nostra copertura è davvero a 360°”.

E ha continuato il manager: “Siamo una società nuova, ma dall’inizio abbiamo goduto del beneficio di lavorare in sinergia con due realtà consolidate come Promos Comunicazione (focalizzata sui servizi di promozione culturale) e la web agency Exit (con queste due strutture è parzialmente condiviso l’azionariato, trait d’union Danilo Del Bosco, presidente del Consiglio di Amministrazione di Moving, ndr)”. Un percorso che è stato possibile anche grazie a nuovi innesti. “Per noi resta centrale il tema della qualità della nostra proposta – ha affermato l’ad -. In questo senso ritengo sia importante citare la stretta collaborazione avviata con Paolo Gorini, un grande professionista che ci ha fatto fare un salto in avanti sul tema creativo e dei contenuti e che ‘garantisce’ ulteriormente questo nuovo posizionamento”. Ricordiamo che Gorini opera da 30 anni nel mondo della comunicazione come direttore creativo e vanta esperienze in grandi agenzie italiane e internazionali (Ogilvy, S&S, Bgs d’Arcy, Publicis, Brand Portal). Intanto i risultati di questa ‘evoluzione’ si stanno concretizzando. “Nei primi sei mesi del 2015, in termini di fatturato, abbiamo già raggiunto il risultato ottenuto in tutto il 2014”, ha detto Moretti.

“Fra i clienti in portafoglio vorrei citare Diquigiovanni, azienda vicentina leader italiano nella produzione di serramenti – ha sottolineato il manager -. Questo è un caso emblematico: abbiamo iniziato gestendo i profili social e siamo diventati la loro agenzia di comunicazione a 360°. Ci siamo occupati del loro riposizionamento, di campagne atl, btl e ora stiamo lavorando al nuovo sito. Un percoso simile lo abbiamo avviato con il Gruppo Innowatio, protagonistra del mercato libero dell’energia. Anche la nostra partnership con il Gruppo Civita, primaria realtà nel settore dei beni culturali, è cresciuta nel tempo”. Passando all’area della ‘distribuzione’ l’agenzia con i suoi circuiti ha sviluppato significative competenze nel settore turistico (comprensori sciistici come Ponte di Legno/Tonale Adamello Ski e San Martino di Castrozza, Ente del Turismo Svizzero). “Ma abbiamo lavorato anche con The Style Outlets, Benetton e diverse case di produzione cinematografica – ha aggiunto Moretti –. Ma siamo davvero molto versatili. Per Birrificio Italiano, uno dei primi birrifici artigianali del nostro Paese, tanto per fare un esempio, abbiamo realizzato le etichette”, ha concluso.