MARKETING

ABC Production+ con UnionPay al China Pavilion di Expo 2015


18.06.2015

ABC Production+ collabora con UnionPay,  maggior emettitore cinese di carte di pagamento, per le iniziative di comunicazione presso il China Pavilion di Expo 2015. La società, infatti, sta rafforzando la sua presenza sul territorio italiano con un team di lavoro guidato da Wang Linghan – Deputy General Manager of Europe. UnionPay International, la subsidiary che si occupa del business di UnionPay al di fuori della Cina, si è affidata all’agenzia di produzione ABC Production+ per realizzare alcuni progetti di comunicazione a Milano. Una di queste attività si è concretizzata in un counter allestito presso il China Pavilion di Expo 2015, dove UnionPay è sistema ufficiale di pagamento. L’agenzia è stata coinvolta in tutte le fasi di lavoro, dalla progettazione alla realizzazione del counter.

L’installazione finale è visibile da tutti i visitatori del China Pavilion e si compone di un desk ed un totem multimediale, pensato per la presentazione dei contenuti istituzionali del circuito finanziario cinese. Il progetto ha visto il coordinamento di Francesco Pesenti Barili per UnionPay International e Marco De Angeli e Marco Manfredini per ABC Production+. Si ampliano così le attività di UnionPay in Italia, già evidente attraverso l’investimento in comunicazione esterna, come un’affissione di Piazza Duomo a Milano, sempre seguito dall’agenzia milanese. ABC Production+ prosegue così il suo percorso di internazionalizzazione e di collaborazione sia con strutture cinesi che operano in Italia sia con strutture italiane che stanno esplorando i mercati asiatici, grazie agli uffici di ABC – Thee Hee a Shanghai.