MARKETING

Global Blue e Eataly saziano la fame dei turisti con The Perfect Day


17.06.2015

Disponibile in formato cartaceo in versione multilingua, la guida è in distribuzione a Milano, Roma, Torino, Bologna e Firenze

Global Blue, società specializzata nel fornire servizi connessi allo shopping dei turisti stranieri, e Eataly, il più grande centro enogastronomico al mondo, si preparano ad accogliere gli oltre 3 milioni di visitatori extra-UE in arrivo per Expo Milano 2015 con una serie di iniziative congiunte, tra le quali la guida The Perfect Day, l’originale strumento che aiuterà i turisti a muoversi in città scegliendo tra le migliori occasioni per fare shopping e gustare gli ottimi prodotti della cucina italiana. “Expo Milano 2015 porterà in Italia più di tre milioni di turisti Extra-UE che vivranno la ricchezza dell’Esposizione Universale e dei tanti eventi che animeranno le nostre città, ma certamente non perderanno l’occasione di fare shopping e assaggiare la nostra cucina. La collaborazione con Eataly, che trova nella guida ‘The Perfect Day’ la prima espressione, ci permette di accogliere questi visitatori mettendo a loro disposizione strumenti e informazioni per rendere la loro esperienza in Italia ancora più piacevole”, commenta Stefano Rizzi, Country Manager di Global Blue Italia. The Perfect Day propone suggerimenti su itinerari selezionati di shopping, consiglia ristoranti ed eccellenze dell’enogastronomia italiana, offre informazioni utili su dove alloggiare e come spostarsi a Milano, oltre a ricordare i più importanti appuntamenti legati a Expo Milano 2015. Disponibile in formato cartaceo in versione multilingua, la guida è in distribuzione presso i negozi Eataly di Milano, Roma, Torino, Bologna e Firenze, presso tutti i punti di informazione e rimborso Global Blue e, grazie a particolari accordi con alcuni tour operator e visa center, sarà disponibile anche in Cina, da cui si stima l’arrivo di circa 1 milione di turisti tra maggio e ottobre. “Quando visito una città d’arte e dedico il mio tempo alle bellezze artistiche che saziano la mia fame di cultura, poi mi viene fame di buon cibo. Per questo cerco sempre di scoprire nel minor tempo possibile quali sono i luoghi imperdibili per andare a mangiare. E quando poi ho la panca piena mi posso dedicare a fare shopping. Una guida Perfect Day, tascabile e leggera, è il modo migliore per avere a portata di mano tutte queste informazioni” aggiunge Francesco Farinetti, ad e presidente di Eataly.