DIGITAL

Cooee firma BioGraphy per VI.P. Mela Val Venosta


12.06.2015

Si chiama BioGraphy e decollerà in autunno con il prossimo raccolto di Mele Bio Val Venosta il progetto BioGraphy ideato dal team creativo di Cooee, agenzia veronese guidata da Mauro Miglioranzi, in collaborazione con Zeppelin, web agency di Merano delegata alla programmazione e alla gestione dell’hosting del dominio. BioGraphy racconterà l’impegno che ogni anno VI.P, l’Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta, realtà importante nel settore melicolo italiano e leader in Europa nel comparto biologico, mette nella produzione di oltre 25.000 tonnellate di mele bio.

In Italia l’iniziativa è unica nel suo genere e nasce per avvicinare sempre di più il produttore al consumatore finale, permettendogli di vedere e conoscere il melicoltore che ha prodotto le mele appena acquistate. Contestualmente a un forte lavoro di squadra, che ha visto impegnati i vari team nella finalizzazione del design e nella messa on line del portale, sono in produzione gli strumenti di vendita che renderanno possibile la magia: sull’etichetta di ogni confezione di Mele Bio Val Venosta compare il nome del produttore. Quindi attraverso l’apposito software, sviluppato per tutte le tipologie di device mobile e non, l’acquirente potrà facilmente risalire alla zona di provenienza e vedere di persona dove ha avuto origine il frutto, conoscere il produttore, scoprire la gamma varietale e avere altre informazioni utili riguardanti il territorio.

Un lavoro di storytelling importante, disponibile in lingua italiana, tedesca e inglese, che ha coinvolto circa 130 contadini della Val Venosta impegnati nella produzione biologica. Dall’homepage, è possibile accedere alla scheda di ogni singolo produttore che si presenta al consumatore raccontando la sua storia, la sua casa, il proprio maso e i prodotti che coltiva. BioGraphy è un progetto ambizioso che parla di persone, impegno e passione. Gli stessi valori che sono stati messi in campo per permettere al portale di vedere la luce, in assenza dei quali non sarebbe stato possibile raggiungere gli obiettivi prefissati.