DIGITAL

Rai Pubblicità: per il video da mobile fatturato a +75%


09.06.2015
Francesco Barbarani

Crescono le attività digitali di  Rai Pubblicità: complessivamente le app dell’universo Rai hanno totalizzato 11 milioni e mezzo di download, in particolare 7 milioni per l’app Rai.tv, oltre 1,2 milioni per l’app di Radio Rai e quasi 600 mila download per quella di Rainews. Il confronto anno su anno del primo quadrimestre 2015 (gennaio – aprile) vs primo quadrimestre 2014 mostra inoltre un elevatissimo grado di engagement da parte degli utenti: il totale di video erogati da mobile ha infatti registrato un +26%, percentuale che arriva al 55% di crescita se si prendono in considerazione anche i video erogati da web.

Le app sono inoltre in grado di coinvolgere attivamente gli utenti italiani che accedono con costanza alle applicazioni soprattutto in concomitanza con alcuni grandi eventi on air sui canali Rai e disponibili in diretta e on demand sulle app: è il caso per esempio delle prime giornate del Giro d’Italia e della finale dell’amatissimo talent di Rai 2 The Voice andata in onda il 27 maggio. Questo successo si è tradotto in un aumento sensibile in termini di fatturato: il fatturato generato da video da mobile ha toccato infatti il +75%. Francesco Barbarani (nella foto), direttore area radio e web di Rai Pubblicità, commenta: “La crescita dei numeri relativi alle nostre attività digitali rappresenta un grande riconoscimento per noi da parte del pubblico di cui vogliamo continuare a soddisfare le aspettative attraverso contenuti di qualità fruibili su qualunque piattaforma continuando a garantire al mercato un’offerta flessibile e integrata”.