DIGITAL

Manzoni sceglie Doubleclick for Publisher e Ad Exchange per il programmatic


05.06.2015

Manzoni & C., concessionaria pubblicitaria del Gruppo Espresso, e Google hanno stretto un accordo di collaborazione per la gestione della pubblicità digitale. A partire dal mese di settembre 2015, Manzoni adotterà la piattaforma Doubleclick for Publishers di Google, strumento evoluto per la gestione, l’ottimizzazione e l’erogazione della pubblicità tradizionale e video online. Inoltre, Manzoni utilizzerà la piattaforma Doubleclick Ad Exchange di Google per vendere in modalità programmatica alcuni spazi dei prodotti digitali desktop, mobile e tablet non gestiti dalla propria rete commerciale.

“La tecnologia di Google, congiuntamente a quella già in uso dalla concessionaria – si legge in una nota -, consentirà a Manzoni di presentarsi sul mercato con un’offerta ‘state of the art’ che risponde ai principali requisiti, attuali e futuri, di mercato, garantendo una superiore capacità di valorizzazione del potenziale pubblicitario dei mezzi digitali gestiti”. L’accordo ufficializzato oggi segue quello annunciato a ottobre 2014 da Condé Nast per l’utilizzo della piattaforma Doubleclick ed altri della stessa tipologia con gruppi minori.