MEDIA

Massimo Russo da Wired passa a La Stampa


03.06.2015

Dopo il successo di Wired Next Fest, 108.500 presenze durante le tre giornate milanesi, Massimo Russo (nella foto) lascia la direzione di Wired per trasferirsi a Torino nella redazione digital first de La Stampa. Da lunedì 15 giugno Massimo Russo avrà la qualifica di vicedirettore e la responsabilità di coordinamento dell’area digitale e dei progetti di sviluppo de La Stampa. Russo, veneziano, 49 anni, è direttore di Wired Italia da due anni. Laureato in economia, Russo ha precedentemente lavorato al Gruppo Espresso per 12 anni durante i quali è stato direttore del visual desk e responsabile per la parte video di tutte le testate del gruppo fino a diventare direttore per tutti i contenuti digitali.