MARKETING

Zanetti and Friends Match for Expo Milano 2015, i campioni del calcio in campo il 4 maggio


28.04.2015

Tutto è pronto per il calcio di inizio di Zanetti and Friends Match For EXPO Milano 2015, la partita che si giocherà il prossimo maggio alle ore 20.45 allo Stadio San Siro di Milano (leggi qui l’intervista agli organizzatori). “E’ un privilegio e un onore accogliervi nuovamente tutti qui per questo nostro secondo appuntamento di avvicinamento alla partita del 4 maggio – ha dichiarato ieri durante la presentazione alla stampa Javier Zanetti, Vice Presidente dell’F.C. Internazionale e storico capitano neroazzurro -. Mancano sette giorni e dallo scorso 5 febbraio i passi in avanti sono stati molti. Sono molto orgoglioso del lavoro svolto. E ci tengo a ringraziare pubblicamente tutti i miei colleghi che hanno aderito, confermando il loro impegno in occasione dell’apertura di Expo a sostegno di un’iniziativa benefica così importante”.

Zanetti and Friends Match for Expo Milano 2015 ha l’obiettivo di reperire le risorse necessarie a sostenere attività dedicate alla sana crescita dei bambini. L’evento è curato direttamente dalla Fondazione PUPI, realtà non profit con più di 10 anni di vita, che è riuscita a sviluppare un modello di intervento, a partire dalla prima infanzia fino all’adolescenza, agendo con promozione, assistenza, organizzazione e mobilitazione collettiva. Il progetto della Fondazione Pupi sostenuto sarà Mama Amor, dedicato ai bambini più piccoli e alle loro mamme, per aiutarle nella fase più difficile della maternità.  Tutto il ricavato della vendita dei biglietti della partita sarà destinato al sostegno di progetti sviluppati sul territorio del Comune di Milano. A questo proposito il Gruppo di Valutazione individuato dal consiglio d’amministrazione della Fondazione PUPI sta selezionando fra le 23 proposte candidate, reatà accomunate dall’obiettivo prioritario di costruzione di un ‘NOI’.

La serata vedrà l’entusiasmo di oltre 5.000 bambini e rappresentanti delle scuole milanesi con i loro striscioni realizzati per l’occasione su invito del Comune di Milano e grazie alla collaborazione dell’Ufficio scolastico provinciale, tra questi i progetti vincitori de La Scuola Primaria L’Aurora di Cernusco sul Naviglio e la Scuola Media per Ciechi di Via Vivaio di Milano. Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha dichiarato: “Il 4 maggio sarà una vera festa di sport e di solidarietà. Ognuno di noi andando a San Siro per assistere a ‘Zanetti and Friends Match for Expo’ potrà vedere i più grandi campioni di ieri e di oggi scendere in campo in una partita da non perdere per diffondere il messaggio di Expo, ovvero il diritto alla sana alimentazione e la lotta alla fame e agli sprechi alimentari. Allo stesso tempo chi sarà allo stadio contribuirà ad aiutare alcune associazioni che operano sul territorio di Milano, in particolare con attività dedicate ai bambini. Con Zanetti e con i tanti partner abbiamo realizzato un vero e proprio spettacolo con ospiti eccezionali”.

Giuseppe Sala, Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015, ha affermato: “Ringrazio di cuore il nostro Ambassador Javier Zanetti per il grande lavoro fatto per organizzare questa speciale partita di calcio. Attraverso l’evento Zanetti and Friends Match for Expo Milano 2015 avremo modo di sensibilizzare il vastissimo pubblico degli amanti dello sport e dei tifosi sul tema dell’Esposizione Universale ‘Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita’, invitandoli a seguire stili di vita sani, con una corretta alimentazione. Campioni come Javier Zanetti, conosciuti in tutto il mondo per la loro lealtà e coinvolgimento nel sociale, e i tanti suoi amici, giocatori internazionali che parteciperanno all’evento del 4 maggio, sapranno valorizzare al meglio principi fondamentali come la solidarietà, il rispetto per l’ambiente, l’importanza di una corretta alimentazione. Il loro appeal potrà fare breccia soprattutto tra i più giovani, bambini e adolescenti, che prendono tali campioni come un esempio da seguire”.

L’iniziativa è stata possibile grazie al supporto di importanti partner come Alfa Romeo e Pirelli. RAI è media partner dell’evento e trasmetterà lo spettacolo in diretta televisiva e radiofonica su Rai1 e Radio1. L’organizzazione della serata è affidata a Master Group Sport, leader in Italia nel marketing sportivo e nell’organizzazione dei grandi eventi, a Star Biz, specializzata nel management di celebrities dello sport e marketing relazionale. TVN Media Group è partner dell’evento.