MARKETING

Per il Perù sei mesi di promozione con eventi in città


27.04.2015

La Ministra del Commercio Estero e del Turismo, nonché Presidente del consiglio Direttivo di Promperú, Magali Silva Velarde-Álvarez (nella foto), ha annunciato una serie di attività all’interno dell’Expo Milano 2015, in diversi punti strategici della città e incentrate sul tema principale dell’Esposizione. Per questo motivo, le attività saranno volte all’offerta agroalimentare per l’esportazione, alla promozione della gastronomia e dei prodotti regionali del Perù e del brand ‘Marca País’. “Una delle nostre prime attività, si svolgerà durante la manifestazione Food People del Museo della Scienza Leonardo Da Vinci di Milano, rivolta all’innovazione alimentare. In tale occasione daremo una dimostrazione sulla crescita della quinoa e dell’ají amarillo, che verranno coltivati in una serra. Verranno date informazioni interattive sui prodotti e sulle zone di produzione”, ha specificato Magali Silva.

“Nei primi tre mesi dell’Expo, a Brera, nella zona centrale di Milano, ci sarà un ristorante dedicato all’esposizione dei prodotti tipici del nostro Paese, con menù speciali e la partecipazione di chef peruviani che offriranno master class al fine di promuovere la nostra gastronomia – ha aggiunto -. Tra settembre e ottobre sono previste attività di promozione itineranti, chiamate Street Food del Perú, nelle quali verrà promossa la cucina popolare e regionale del Perù”. Infine, la Ministra del Mincetur, ha ricordato che il ristorante verrà utilizzato come piattaforma per una serie di attività volte alla promozione del Perù sia come meta turistica che per investimenti, oltre che per mostrare la vasta gamma di prodotti del Perù per l’esportazione. “Si terranno la Serata del Caffè, quella del Cacao, del Pisco, della Moda e del Perù come Meta Turistica”, ha concluso.