MARKETING

Nasce @AskExpo, il primo social info point su Twitter per i visitatori di Expo


27.04.2015

Nella foto Antonella Di Lazzaro, Salvatore Ippolito e Piero Galli

di Fiorella Cipolletta

A pochi giorni dall’apertura dell’Esposizione Universale, nasce @AskExpo, il ‘Social info point’ frutto della collaborazione tra Twitter Italia ed Expo Milano 2015. Il servizio in tempo reale, in lingua italiana e inglese, fornirà le informazioni utili e le soluzioni più pratiche per visitare la manifestazione e per scoprire la città. Risposte a domande concrete e informazioni utili in 140 caratteri su trasporti, orari, itinerari, eventi e molto altro. Expo per far fronte ai 20 milioni di persone che per 6 mesi avranno bisogno di un supporto logistico punta ancora una volta sulle tecnologie digitali.

“La possibilità di interagire e dare feedback si arricchisce di un elemento ulteriore ed essenziale: il passaparola- spiega Piero Galli, Direttore Generale della Divisione Sales & Entertainment di Expo 2015 S.p.A -. Con @AskExpo offriremo un servizio innovativo che renderà l’esperienza di visita di Expo Milano 2015 ancor più interattiva e coinvolgente. Attraverso questo account Twitter i visitatori riceveranno le risposte alle loro domande, in maniera semplice e tempestiva. Di fatto stiamo aprendo una finestra di dialogo immediato e diretto con i cittadini di tutto il mondo. Mettendo a frutto le potenzialità di uno dei maggiori social network internazionali, Expo Milano 2015 sarà in grado di supportare e indirizzare al meglio chi dal 1° maggio raggiungerà il sito espositivo e il capoluogo lombardo”. Attivo dal 24 aprile e disponibile 7 giorni su 7, dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 20.00; venerdì, sabato e domenica dalle ore 9.00 alle ore 23.00, @AskExpo risponde a domande e fornisce info nell’ambito di quattro tematiche: comprare, visitare, scoprire e muoversi.

“La piattaforma è in grado di abilitare conversazioni in tempo reale – dichiara Salvatore Ippolito, country manager di Twitter Italia. In questi mesi sono state moltissime le conversazioni su Twitter sul tema dell’Expo 2015 e questo ha reso naturale la scelta di affiancare Expo nella creazione di @AskExpo, un punto di riferimento in tempo reale per i visitatori e il primo esperimento al mondo di questo tipo realizzato per un’Esposizione Universale”. L’account @AskExpo sarà visibile in tutti i materiali di comunicazione di Expo 2015 tra cui affissioni, Info Point, biglietti, programma e comunicazione digitale. “E la prima volta che inauguriamo un social infopoint per un evento di portata globale ha sottolineato Antonella Di Lazzaro, direttore media di Twitter -. Potrebbe essere un’esperienza da lasciare in eredità per il prossimo Expo, ma anche un modello di interazione tra istituzioni e cittadini da replicare anche per altri enti ed istituzioni”.

@AskExpo risponderà sia in italiano che in inglese “in media a circa 350  domande, per arrivare ad un totale di 8 mila al mese – continua Di Lazzaro -. Il profilo sarà gestito dal team di Hagakure, la social media agency del Gruppo Dnsee. Secondo le prime analisi le domande riguarderanno in gran parte biglietti, visita al sito, eventi e mobilità. L’account non risponderà, però, a domande riguardanti informazioni di natura turistica o istituzionali, per i quali varranno le comunicazioni di altri account ufficiali”. Per fornire le riposte alle domande dei visitatori @AskExpo si avvarrà anche del supporto di Comune di Milano e ExpoinCittà.