CREATIVITY

Uno stRappo per 6 momenti: #StRappalaTuborg on air in tv con CLM BBDO e Omd


27.04.2015

di Fiorella Cipolletta


Cresce la famiglia dei tappi a strappo per la seconda edizione della campagna di Tuborg Italia, il marchio di birra distribuito da Carlsberg Italia. Grazie al successo dello scorso anno il gesto di StRappare la Tuborg è diventato sinonimo di  condivisione, vitalità e socialità. “L’Italia è il settimo mercato al mondo per Tuborg – spiega a Today Pubblicità Italia Serena Savoca, Senior Brand Manager di Tuborg -, dopo Turchia, Danimarca, Russia, Cina e India. Il mercato della birra italiano ha dimensioni tutto sommato piccole, ma certamente crea valore. Infatti nell’ultimo anno, il successo della piattaforma basata sui tappi colorati, ideata e lanciata proprio in Italia, ha ispirato non solo i nostri consumatori, ma anche Tuborg a livello internazionale. Questa campagna in tempi brevi si è evoluta in una piattaforma globale per gli utenti che si sono divertiti a giocare con i mood Tuborg. Sulla spinta delle migliaia di stimoli, suggerimenti e messaggi ricevuti, attraverso i social media, dai consumatori, quest’anno il numero dei tappi cresce e la famiglia si arricchisce di due nuovi mood. Punteremo ancora di più sul coinvolgimento della community, la sfideremo con attività ‘irriverenti’ a giocare, emozionarsi e divertirsi ancora una volta con noi. L’obiettivo è quello di potenziare la viralità di ‘StRappa la Tuborg’ che trova nell’‘Inspired by you’ la sua vera essenza”.

Per la primavera 2015, Tuborg rinnova il suo pack e torna on air in tv con ‘Last Night’, lo spot, pianificato da Omd, che da sabato 18 aprile anima il primetime di Mediaset, Sky, Cielo, Mtv, Real time, Dmax e del digitale terrestre, per raccontare 6 colori per 6 emozioni da condivere e stRappare in compagnia: #SINGTUBORG, #DANCETUBORG, #LOVETUBORG, #PLAYTUBORG, #LIVETUBORG e #SHARETUBORG. La campagna è stata realizzata da CLM BBDO, l’agenzia parigina che l’anno scorso si è aggiudicata la gara a livello globale indetta da Carlsberg Italia per Tuborg. Diretto da Keith Bearden e prodotto da Wanda, lo spot ha lo scopo di far vivere gli inconfondibili tappi a strappo (pull-off cap) – protagonisti del consumo nelle occasioni sociali in o outdoor – e di raccontare ai giovani ‘The fun side of life’.  “Cosa abbiamo fatto ieri sera? Niente di speciale!”. Un gruppo di giovani tirocinanti tenta di sfuggire alle grinfie del capo mettendo insieme una versione decisamente edulcorata della nottata appena trascorsa. E mentre le voci di sottofondo restituiscono uno spaccato di normalità, le immagini raccontano una storia diversa: una notte indimenticabile, colori sgargianti, divertimento e in compagnia degli amici.

“Sulla comunicazione di Tuborg, insieme a Birrificio Angelo Poretti, si concentra la maggior parte dell’investimento adv di Carlsberg Italia continua Savoca -, cresciuto significativamente nel 2015 rispetto agli anni passati. Una parte rilevante della quota è rivolta alla comunicazione digitale che, soprattutto in riferimento alla campagna StRappa la Tuborg e al target a cui si rivolge, ha una grande valenza”. La nuova campagna sarà declinata in ogni forma possibile di creatività e avrà diffusione multicanale. “Non solo piccolo schermo e web, ma un articolato piano di comunicazione che vivrà anche attraverso canali out of home e in-store, con un obiettivo strategico: attrarre e coinvolgere il pubblico giovane, fargli vivere realmente i mood rappresentati dai diversi colori in una vera e propria brand living experience. Per il secondo anno di campagna, rinnoveremo gli appuntamenti con i Tuborg Club e stiamo lavorando nella prospettiva di coprire i principali festival musicali sul territorio nazionale”.