DIGITAL

Findus porta su Facebook il sapore della vita con Havas Worldwide


15.04.2015

Findus è online con la sua pagina Facebook ‘Findus. Il Sapore della Vita’ (www.facebook.com/FindusIlSaporeDellaVita). Il brand del settore frozen food arriva sul social network per condividere ancora di più con i suoi consumatori e il popolo del web, facendoli partecipi di tutte le storie che via via prendono forma durante i momenti di convivialità in occasione di ogni pasto. La pagina vuole rappresentare il canale ideale per comunicare a 360 gradi i valori del marchio, quali la convivialità a tavola e l’amore per la buona cucina.

Perché il cibo è molto più di semplice nutrimento: il cibo ci diverte, ci consola, ci appassiona, ci intrattiene, ci riunisce. Intorno al cibo prendono vita storie e relazioni che hanno sempre qualcosa di speciale, ma allo stesso tempo di ordinario, e che per questo rappresentano una fotografia della vita quotidiana di un po’ tutti noi. Si tratta di un nuovo utilizzo del mezzo che Findus ha voluto dare. I contenuti della pagina Facebook sono in linea con la strategia di comunicazione del brand, che i consumatori da oltre un anno hanno avuto modo di ‘assaporare’ negli spot dell’innovativa campagna pubblicitaria realizzata da Havas Worldwide.

Il racconto delle emozioni e delle storie che prendono vita in occasione di ogni pasto con famigliari, amici, conoscenti e perché no, anche con persone appena incontrate, saranno le protagoniste indiscusse della pagina, con le attività del brand che rimarranno sullo sfondo, per non rubare loro la scena. Le storie saranno presentate in modo nuovo, con l’aiuto di una piccola redazione coordinata da Havas Worldwide Digital Milan, che realizzerà contenuti originali. Il progetto, messo a  punto sotto la direzione creativa di Tommaso Mezzavilla (direttore creativo art digital) e di Dario Villa (direttore creativo copy), ha coinvolto la coppia di creativi Mirko Pisanelli e Alberto Mora (rispettivamente art e copy digital) e Stefania Pappalettera (account director). La gestione della pagina sarà affidata alla community manager Sara Lattuada, che ha contribuito, assieme agli altri membri del team, alla creazione del profilo.