CREATIVITY

Algida, 2015 caldo sul fronte comunicazione. Budget adv su Magnum e Cornetto a +10%


13.04.2015

Magnum presenta con una campagna integrata Pink e Black. Cornetto on air da ieri

“Oggi il consumatore è sempre più esigente, cicli di vita di un prodotto che prima avevano durata di due anni, ora si riducono a un solo anno o a 6 mesi”. Le parole di Giorgio Nicolai, Ice Cream Director Algida Italia introducono la novità in casa Magnum: “L’intento delle limited edition è quello di rispondere rapidamente ai desideri di un consumatore che vuole coniugare l’esperienza del piacere con quella cioccolato, in un’ottica di coerenza e continuità del marchio. Negli anni scorsi abbiamo esplorato il cinema, la moda, e ora il lifestyle”.

Nel 2015 Magnum si presenta infatti nelle versioni Pink e Black, rappresentative di personalità e stili di vita diversi: da un lato il gioco e la leggerezza, che si esprime nel gusto lampone, dall’altro l’eleganza e la raffinatezza che nel gelato con la cialda al cioccolato si traduce in un interno di variegato al caffè. “L’investimento in comunicazione è in aumento di circa il 10% rispetto al 2014 (5-6 milioni di euro ndr) – ha proseguito il manager -. I nostri sforzi in comunicazione si concentrano molto su Magnum, Cornetto – anche per questo il budget adv è in crescita del 10% – e Carte d’Or”. La campagna di Magnum è pronta a svilupparsi nell’arco dei prossimi mesi “con un media planning che si divide fra il 40-50% in tv, il 30% in digital, circa il 20% in territorio e punti vendita”. Brand ambassador è per il 2015 Melissa Satta, che con il suo importante seguito di fan e follower darà il suo contributo alla promozione del marchio. Si parte in questi giorni dal web, con l’ hub già online http://pinkandblack.mymagnum.com/it-it/, una piattaforma punto di raccolta dei trend e condivisione di commenti, dove blogger e consumatori potranno esprimere il proprio sentirsi Pink o Black. In partnership con Skyscanner, gli utenti potranno partecipare all’estrazione di un viaggio Pink o Black a settimana nelle principali capitali d’Europa a partire da fine aprile fino a giugno.

Si prosegue con lo spot dedicato alla nuova limited edtion, da 30’’ e 15’’, on air in televisione a inizio maggio. Con l’inizio dell’Esposizione universale sarà inaugurato il Pleasure Magnum Store Expo, il 14 maggio il team Magnum sarà al Festival del Cinema di Cannes dove sarà ufficialmente aperto il voting per scegliere di che colore illuminare la città di riferimento del proprio Paese, se Pink o Black. Per l’Italia è stata scelta Roma con Piazza di Spagna e il 21 maggio si festeggerà l’illuminazione del colore che gli utenti hanno preferito nel sondaggio. Per il lancio del prodotto DataInsight, il team di consulenza strategica di Havas Media Group, ha realizzato una ricerca su un campione di 500 intervistati circa la rappresentazione Pink o Black di Milano, Roma, Venezia e Napoli (sono queste le città in cui sono presenti i Magnum Store, e tra due settimane sarà la volta di Firenze). A luglio si proseguirà con affissioni in 12 città italiane, oltre a una presenza anche nei supermercati. Intanto a giugno partirà in tv lo spot per i mini Magnum.

Si conferma calda l’estate di Algida sotto il profilo comunicazione anche con Cornetto. Domenica 12 aprile partirà il film in televisione: “Ripeteremo lo spot dell’anno scorso con la nuova musica di Cremonini – ha commentato Nicolai -. Ci sarà un rimando a un filmato su YouTube che dura circa 3 minuti e in cui si potrà godere di una nuova storia d’amore e si potrà ascoltare per intero il brano del cantante. Saremo molto focalizzati sulla radio, infatti da maggio ad agosto non abbandoneremo mai il mezzo”.

Contestualmente in televisione sarà pianificato il nuovo spot dei Mini Choc’n Ball, mentre nei punti vendita saranno promossi i nuovi cornetti Mini con il nuovo packaging: i 12 minigelati saranno infatti imbustati. I partner in comunicazione sono per la creatività Lola Madrid, per il planning Mindshare, per il digital Xister e Havas. Per Carte d’Or, on air con uno spot in questi giorni, l’agenzia di comunicazione è Ddb.

Il fatturato di Algida è stato nel 2014 di circa 400 milioni di euro, diviso equamente tra gelati consumati dentro e fuori casa. “L’ambizione è di crescere nel 2015 sebbene il mercato sia difficile”. Complice la contrazione delle vendite (di circa 10-20%) negli ultimi due anni è stato anche, tra gli altri fattori, il meteo, che non ha regalato, per quanto riguarda le temperature, estati caldissime.

Serena Poerio