MEDIA

AD di aprile celebra Milano e il Salone del Mobile con un numero speciale


10.04.2015

AD, il mensile delle case più belle del mondo, diretto da Emanuele Farneti, propone una  novità assoluta: ieri, alla vigilia della 54° edizione del Salone del Mobile, è uscito in edicola con tre copertine, tutte dedicate alla città di Milano, che quest’anno si prepara ad accogliere circa 22 milioni di visitatori nei sei mesi dell’Expo.

Le tre copertine rappresentano tre diversi volti della città: la prima è dedicata al Design, e al Loft dell’artista Jacopo Foggini; la seconda alla Tradizione milanese, con un appartamento disegnato negli anni 30 da Giuseppe Terragni e oggi di proprietà del professor Gian Arturo Ferrari (che firma anche il pezzo di accompagnamento al servizio); la terza all’Architettura, con un progetto inedito e straordinario: la trasformazione della chiesa seicentesca di San Paolo Converso nello studio dell’architetto Massimiliano Locatelli. Il nuovo numero contiene inoltre una dettagliata copertura del Salone del Mobile di oltre 70 pagine, con 110 anteprime di prodotto, una guida a tutti gli eventi in città e un’infografica che raccoglie numeri e curiosità della design week. Durante la settimana del Design, il magazine sarà protagonista con numerosi eventi. Lunedì 13  aprile alle ore 19.00 si apriranno le porte della Casa degli Atellani, in corso Magenta 65, per l’evento ‘House of Wonders’.

La serata, che celebra la nuova direzione del giornale, sarà un omaggio alla magia della Casa degli Atellani e con essa a tutte le case raccontate da AD. Tutti gli eventi del Salone, i backstage, le curiosità, ma anche gli oggetti di tendenza  e gli approfondimenti, saranno disponibili sul nuovo sito aditalia.com, che verrà lanciato durante i giorni della manifestazione. Al numero di aprile è inoltre allegato il primo dei ‘Quaderni di AD’, il nuovo format editoriale pensato per integrare l’offerta di AD con la copertura di altri argomenti rilevanti per il lettore: si comincia con l’Outdoor, 120 pagine di notizie, interviste, servizi fotografici e guide di prodotto dedicati alla passione per la vita en plein air e il giardinaggio. Nell’arco dei primi 3 numeri firmati da Emanuele Farneti la raccolta pubblicitaria, rispetto al 2014, è cresciuta del 45%, in particolare a febbraio 2015 sono state vendute in edicola 29.000 copie vs. febbraio 2014 con  25.215 copie, registrando un  incremento del 15%.