DIGITAL

Facebook lancia Riff, app per i video virali


07.04.2015

Sono sicuramente i video il business sui cui tutti puntano. Mark Zuckerberg (nella foto) risponde all’app Periscope di Twitter e lancia Riff, la nuova applicazione di video online. Riprendi, condividi e collabora sono le parole chiave della nuova app di Facebook che permette di realizzare video in condivisione con i nostri amici.

Una volta scaricata l’app, disponibile per dipositivi iOS e Android, basta accedere tramite il proprio account Facebook e dare un titolo al video e cominciare a riprendere fino a 20 secondi. Una volta mandato online i nostri amici possono aggiungere a loro volta altri 20 secondi di filmato e così via. Il risultato è un filmato virale che può essere arricchito da altri utenti amici. Un video che andrà in autoplay dando la possibilità di muoversi avanti o indietro fra i vari frammenti.

“Il nostro punto di partenza è che se puoi creare dei video in maniera collaborativa – ha spiegato Josh Miller, product manager di Riff – l’intero processo creativo ne uscirà più divertente. Ecco perché abbiamo battezzato Riff come uno strumento creativo per girare video con gli amici”. Facebook rafforza la sua filosfia di condivisione e punta sulla viralità.