CREATIVITY

A Leolandia debutta il Mondo di Peppa Pig. Al via la campagna firmata Milano Ad


27.03.2015
MASSIMILIANO FREDDI

di Laura Buraschi


Riapre domani a Capriate San Gervasio il parco divertimenti Leolandia, con un’attesa novità: il Mondo di Peppa Pig. Si tratta di un’area di 2.500 mq con la casa della famiglia Pig, la macchina di Papà Pig, il parco giochi di Peppa e George, il cantiere del Sig. Toro: a ogni passo succede qualcosa di inaspettato e i bimbi saranno coinvolti da esperienze interattive che li faranno sentire parte del mondo della loro beniamina.

“Il percorso che ha portato alla partnership tra Leolandia ed eOne, la società inglese che detiene i diritti della licenza di Peppa Pig, è durato più di due anni – spiega a Today Pubblicità Italia Massimiliano Freddi (nella foto), direttore di Leolandia -: nel 2013 abbiamo preso i primi contatti e da subito è stata lampante l’affinità di Leolandia con il personaggio di Peppa Pig. A queste premesse si è aggiunto un progetto davvero ambizioso che Leolandia ha sottoposto a eOne. Quello che abbiamo voluto fare non è stato semplicemente tematizzare delle giostre, abbiamo voluto ricreare davvero il mondo di Peppa Pig nella realtà. Crediamo che la carta vincente del Mondo di Peppa Pig di Leolandia sia proprio questa: aver trasformato il cartone animato in realtà. Una responsabilità enorme nei confronti di tutti i bambini che, venendo qui, si aspettano di trovare tutto quello che conoscono, esattamente come lo conoscono”.

A sostegno della riapertura del parco partirà una campagna di comunicazione above e below the line, con il messaggio: ‘39 attrazioni, un parco di emozioni’ e con la call-to-action ‘Prima acquisti, meno spendi. Da 13,50€’. Negli annunci destinati al target prescolare verrà dato grande spazio al Mondo di Peppa Pig.

“I mezzi su cui abbiamo pianificato sono outdoor, radio, web, alcuni magazine e le tv kids – aggiunge Freddi -; la creatività è affidata a Milano Ad e la pianificazione media è seguita internamente. L’investimento è in linea con quello del 2014”. Prosegue anche l’impegno sul fronte digital: “Nel 2013 siamo stati il primo parco italiano a introdurre il pricing dinamico. In due anni abbiamo ottenuto risultati che non pensavamo lontanamente possibili: oggi un ospite su tre acquista i biglietti per il parco online, scegliendo prima la data della visita e risparmiando. Per questa ragione continueremo a puntare sul web – conclude il direttore – in particolare sul miglioramento della piattaforma di e-commerce di Leolandia e sull’ottimizzazione SEO dei contenuti del sito”.

Oltre al Mondo di Peppa Pig, per i piccoli ospiti ci saranno 4 nuovi appuntamenti con spettacoli e animazioni: confermato infatti il grande successo Avventura, che nel 2014 ha avuto bel 100.000 spettatori, quest’anno si aggiungono  l’Allegra Fattoria, Fiesta al Saloon, Assalto al Galeone e La Bussola del Mare.