CREATIVITY

Y&R cresce con il new business. Il digital pesa il 15-20% del fatturato


27.03.2015

Simona Maggini: “Per il 2015 abbiamo diversi ‘cantieri aperti’”. A inizio maggio parte la campagna Lavazza

Partirà a inizio maggio la campagna internazionale di Lavazza, la cui creatività è curata da Young & Rubicam. L’agenzia, scelta a seguito di una gara curerà a livello globale la comunicazione dell’azienda che festeggia quest’anno 120 anni.

“Il 2014 è stato un anno molto intenso sotto il profilo del new business (leggi la classifica stilata da TBS Italy) – ha dichiarato a Today Pubblicità Italia Simona Maggini, general manager di Y&R Milano -. Storicamente siamo molto aggressivi su questo fronte ed essendo una sigla internazionale abbiamo un’ottima awareness. A questo si aggiunge il buon lavoro di Vicky Gitto evp e direttore creativo esecutivo di Young & Rubicam, e le sue video-case, che creano forte ingaggio. Anche nel 2015 abbiamo diversi ‘cantieri aperti’ sia per quanto riguarda campagne integrate sia in riferimento a consultazioni digital”.

A questo proposito lo scorso ottobre è stata rilanciata la divisione VML (leggi notizia) per un maggior potenziamento della parte di social media, video e content management. “Abbiamo rifocalizzato la struttura – ha proseguito Maggini -, aggiungendo nuove competenze e stiamo ora rinforzando anche la parte creativa con 2 nuovi ingressi. A oggi il digital pesa sul totale del fatturato circa il 15-20%”. Un fatturato che anche nel primo quarter 2015 è positivo: “In questo primo trimestre facciamo profitto” ha aggiunto Maggini. Nell’anno di Expo Milano, abbiamo chiesto alla manager quanto questo stia influendo positivamente: “C’è fermento, ma è relativo. Una parte dei nostri clienti sarà presente e richiede attività in riferimento all’Esposizione Universale. E’ un’innegabile opportunità, ma per quanto ci riguarda non sta generando ulteriore business”.

Serena Poerio