CREATIVITY

Rcs Sport ‘scommette’ su The Color Run e gli eventi di massa


19.03.2015

di Andrea Crocioni


Sport e divertimento tornano a invadere le città italiane. E’ tutto pronto per l’edizione 2015 di  The Color Run, la 5 km non competitiva organizzata da RCS SportRCS Active Team in media partnership con La Gazzetta dello Sport. Nata negli Stati Uniti nel 2012 come un evento per promuovere il benessere psicofisico e una certa idea di felicità, ispirata alla festa indiana dei colori ‘Holi’, oggi questa corsa è presente in oltre 30 Paesi nel mondo, con più di 320 eventi, e ha raccolto la partecipazione di 1,9 milioni di persone nel solo 2014.

Arrivata in Italia nel 2013 con 3 tappe, diventate 6 nel 2014,  per la sua terza edizione nella Penisola The Color Run arriverà in ben otto città. Il nuovo tour, presentato ieri a Milano, prenderà il via il 16 maggio da Torino, per toccare Firenze il 23 maggio, Trento il 6 giugno, Trieste il 20 giugno, Genova il 27 giugno, per poi arrivare a Bari a luglio, a Rimini ad agosto e concludersi il 12 settembre a Milano, per la precisione all’Autodromo di Monza. Nel 2014 sono stati 60 mila i partecipanti e come ha anticipato il direttore commerciale di RCS Sport, Matteo Mursia, l’obiettivo per quest’anno è arrivare a 80 mila. La partenza è stata ottima, visto che per la prima tappa sono già 12 mila gli iscritti.

Al di là dei numeri, sono le emozioni e i colori a rendere unica questa corsa. Senza vincitori o tempi ufficiali, The Color Run si rivolge a tutti: uomini e donne, adulti e bambini, a chi corre per la prima volta come agli atleti professionisti. Un format che piace anche gli sponsor.

“Nel 2014 – ha detto Mursia – abbiamo raccolto un milione di euro, quest’anno puntiamo a fare molto meglio. Le aziende apprezzano non solo l’esposizione, amplificata dal supporto del Sistema Gazzetta, ma l’opportunità di entrare in contatto con le persone in un momento di gioia e condivisione”.

Fra i  principali partner di questa edizione: Asus (Presenting Sponsor), Compass (Top Sponsor), Brooks (Official Partner), Radio 105 (Official Radio) e gli Official Supporter come Europ Assistance, Algida, Rio Mare e San Benedetto. La novità 2015 sarà il tema Shine: i partecipanti non saranno solo colorati ma anche luccicanti. Ai quattro classici ‘punti colore’ ne sarà aggiunto un quinto e ultimo: il glitter. Qui i color runner saranno cosparsi da una pioggia di colori e luccicanti brillantini. Madrina del 2015 sarà  la campionessa mondiale di salto in lungo Fiona May. L’evento è promosso con una campagna (con format creativo ‘importato’ dagli Usa) pianificata prevalentemente sulla Gazzetta dello Sport, sui media digitali e con attività sul territorio.

“Rcs Sport sta cambiando pelle – ha spiegato Mursia -. The Color Run, insieme a corse come la Electric Run, la Fisherman’s Friend StrongmanRun, ma anche alla Milano Marathon, testimonia il nostro impegno crescente negli eventi di massa. Il nostro calendario eventi in ambito running è diventato davvero molto fitto”.

Certamente un ruolo centrale nel portafoglio della ‘sports and media company’ è assegnato al Giro d’Italia che quest’anno ha visto l’ingresso di Eurospin fra gli sponsor di maglia (il marchio sarà legato alla maglia Bianca riservata al miglior giovane). “Su questo fronte siamo in dirittura d’arrivo – ha concluso il direttore commerciale -. La raccolta è già superiore alle aspettative, siamo sopra del 10%, e siamo ancora in corsa”.