DIGITAL

Ilfattoquotidiano.it punta al milione di browser unici e lancia nuove sezioni


12.03.2015

Gennaio e febbraio da record per ilfattoquotidiano.it. “Dopo le vacanze di Natale il nostro web giornale ha viaggiato, secondo le rilevazioni censuarie di Audiweb, a una media di 864.292 browser unici al giorno. Il miglior risultato di sempre poi superato nel mese successivo quando la media è salita a 931.521 unici quotidiani. Nelle prossime settimane qui in redazione faremo di tutto per confermare questi risultati e magari per infrangere stabilmente la barriera del milione”, scrive Peter Gomez, direttore del sito. In cantiere, per la versione online del quotidiano diretto da Marco Travaglio, ci sono nuove sezioni e lo sviluppo di numerosi progetti.

“Per ora le statistiche ci dicono per esempio che Fqmagazine (vedi notizia), il nostro neonato rotocalco virtuale, sta riscuotendo grande interesse: nel giro di 20 giorni le pagine viste sono state 10milioni e gli utenti unici 4 e mezzo (dati Google analytics). Ma i numeri, da soli, non bastano per capire. Nel nostro sito molto ancora non funziona e molto è da cambiare e casino online migliorare. Anche per questo da oggi (ieri per chi legge, ndr) chi vuole può rispondere a un questionario che ci servirà per comprendere cosa fare e come farlo”.

Il questionario, commissionato all’istituto GfK, punta a sondare – tra le altre cose – il gradimento degli utenti nei confronti delle nuove iniziative che la redazione sta studiando come, per esempio, l’introduzione di una web radio, di un magazine di approfondimento su temi di cultura e spettacolo, di una rubrica ‘Lettere al direttore’. Quest’ultima è già sulla rampa di lancio e sarà online a breve. Quotidianamente saranno pubblicate le missive più interessanti inviate alla casella mail di Peter Gomez, che risponderà una volta al giorno a uno dei lettori. La raccolta pubblicitaria del sito ilfattoquotidiano.it è stata affidata, da gennaio 2015, alla concessionaria HiMedia (vedi notizia).