CREATIVITY

Francesco Guerrera lascia TBWA\Italia


16.02.2015

Dopo 5 anni Francesco Guerrera (nella foto) lascia la direzione creativa esecutiva della sede milanese di TBWA\Italia.

Entrato in agenzia nel 2010 insieme a Nicola Lampugnani, con cui ha condiviso la direzione creativa esecutiva, ha deciso di lasciare il mondo delle agenzie pubblicitarie per dedicarsi ad un proprio progetto che vedrà luce probabilmente a fine 2015.

“Ringrazio TBWA\. E’ l’agenzia dove, oltre a vincere premi prestigiosi e realizzare campagne che mi sono rimaste nel cuore, ho imparato anche a fare il manager e ho avuto la possibilità di misurarmi con un progetto ambizioso e innovativo come First Floor Under (casa editrice digitale e spazio eventi del Gruppo). Preferisco però considerarmi un creativo e non solo un direttore creativo, ho voglia ed energia per imparare e fare anche altre cose. Sto lavorando ad un progetto, che vorrei potesse diventare un punto di riferimento per la creatività e per la cultura della creatività. Un luogo inclusivo e non esclusivo, come purtroppo è il mondo della pubblicità. Una realtà piccola e artigianale che enfatizzi l’italianità e Milano”, ha dichiarato Francesco Guerrera che, pur lasciando l’agenzia, ha confermato il suoi impegno all’interno del Consiglio direttivo dell’Adci.

Ha commentato Lampugnani: “Professionalmente sono molto dispiaciuto perché perdo il mio compagno di lavoro, la persona con cui ho condiviso tutti i progetti per 10 anni e che mi ha insegnato molto, soprattutto il suo modo così ‘artigianale’ di approcciare la creatività, un valore che penso si debba ostinatamente cercare di mantenere nel nostro lavoro. Personalmente sono molto felice per la sua scelta, maturata e analizzata nel tempo. Continueremo comunque a collaborare al progetto IF! e nel consiglio Adci e non escludo di utilizzare lo straordinario know how di Francesco anche con TBWA\ stessa”.

“Beh, è sempre triste quando le persone di talento ti lasciano, ed è anche questo il caso. Unica piccola consolazione, quando il suo progetto maturerà, potremo lavorare ancora insieme! Auguri e grazie per questi 5 anni”, ha aggiunto Marco Fanfani, ceo e Group Country Manager TBWA\Italia.