DIGITAL

‘Sogni impossibili’, il mobile journalism secondo Donna Moderna  


15.10.2014

Un progetto di video giornalismo

 

‘Sogni Possibili’ (sognipossibili.donnamoderna.com) è il nuovo progetto di Donna Moderna il periodico Mondadori diretto da Annalisa Monfreda. Nato da un’idea di tre giornaliste del settimanale – Alice Barrese, Donatella Gianforma e Barbara Rachetti -, ‘Sogni Possibili’ è una webserie che raccoglie con l’aiuto di uno smartphone, le testimonianze di persone comuni che hanno cambiato lavoro e routine per seguire il loro sogno.Questi video danno voce a chi, con coraggio e decisione, intraprende progetti ambiziosi: collettivi, di coppia, professionali, comunque legati alla soddisfazione personale. “E’ il primo progetto video giornalistico di Donna Moderna ed è un manifesto dei valori del nostro brand”, dichiara il direttore del settimanale, ovvero: innovazione, positività, condivisione. E’ possibile proporre la propria storia al vaglio delle ideatrici, che decideranno quale nuova storia pubblicare ogni settimana.A riscuotere sino ad ora più interesse è stata ‘Otto famiglie si sono comperate un palazzo’ con oltre 300.000 visualizzazioni su FB e un un’altissima fruizione da mobile e tablet, con il 63% delle visite totali.“Il successo dell’iniziativa, già a poche settimane dal lancio, è frutto anche di una progettazione della user experience semplice e intuitiva pensata per la divulgazione digitale multi device, attraverso un piano di comunicazione che fa leva su tutti gli asset crossmediali del brand”, ha dichiarato Daniela Cerrato, direttore digital properties femminili mass market. Gli asset sono: l’homepage di Donnamoderna.com, i social network, un palinsesto settimanale su Donnamoderna.tv,  le newsletter di Donnamoderna.com, una campagna di video banner sui siti del network Mondadori e il sito Expo-express.info che offre spazi impattanti per i clienti come pre-roll sui video delle storie, oltre a videobox e masthead”.