MEDIA

Condé Nast: da gennaio 2015 Emanuele Farneti direttore del mensile AD


14.10.2014

A febbraio il nuovo progetto della testata firmato dai creativi Christoph Radl e Marco Velardi

Emanuele Farneti (nella foto), attualmente condirettore di AD, da gennaio 2015 sarà alla guida come direttore del mensile di arredamento e design di Condé Nast. A febbraio la testata sarà in edicola con un nuovo progetto realizzato dal team creativocomposto dal nuovo art director Christoph Radl e dal  creative consultant Marco Velardi. Radl ha lavorato con Ettore Sottsass e Ambrogio Borsani, ed è stato per 15 anni art director di Interni e di recente ha firmato i progetti di Grazia Casa, Anew e Cabana, oltre ad aver collaborato con numerosi brand della moda e realizzato cataloghi d’arte per diversi musei di arte contemporanea nel mondo. Farneti ha inoltre ingaggiato come creative consultant Marco Velardi, editor-in-chief dell’interiors magazine indipendente Apartamento, con un’importante esperienza come direttore creativo sia in campo editoriale sia per aziende di design. Velardi, editor-in-chief dell’interiors magazine indipendente Apartamento, possiede un’importante esperienza come direttore creativo sia in campo editoriale sia per aziende di design. Inoltre dal 6 ottobre è entrato a far parte della redazione di AD come caporedattore Ruben Modigliani, che lascia Elle Décor dove era caposervizio e in precedenza ha lavorato, sempre occupandosi di tendenze e attualità del design, a D e Grazia Casa.