CREATIVITY

stvDDB tiene a battesimo al salone di Parigi la nuova Lamborghini Asterion


08.10.2014

L’agenzia stvDDB ha sviluppato il video che ha accompagnato la presentazione della nuova Lamborghini Asterion LPI 910-4 al Salone internazionale dell’automobile di Parigi. L’auto mette insieme le prestazioni incredibili che ci si aspetta da ogni vettura ideata dalla casa di Sant’Agata Bolognese con un motore ibrido e quindi con una sensibilità nuova, più vicina alle esigenze contemporanee di attenzione per l’ambiente.

La novità è ben rappresentata dal nome: Asterion è il nome proprio del minotauro, la creatura mitica metà toro (e da razze di tori da combattimento derivano la maggior parte dei nomi delle Lamborghini) e metà essere umano, così da mettere in evidenza sia le sue caratteristiche di potenza, sia le soluzioni di ingegneria superavanzata. La doppia natura del nuovo modello Lamborghini è stata al centro anche del momento dell’unveiling di giovedì 2 ottobre, con la Asterion coperta al centro di un palco e accanto a lei due schermi giganti, uno con l’occhio di un uomo, l’altro quello di un toro. In una suggestiva coreografia di immagini e musica perfettamente sincronizzate tra loro, il primo schermo ha lasciato scorrere immagini in tema di ricerca, alla sperimentazione, alla tecnologia legata all’essere umano nella sua totalità, il secondo scene di forza, potenza e sportività nella sua massima espressione, fino a sfociare nel finale con il concetto ‘Pioneering a new vision’.

Hanno lavorato sotto la direzione creativa esecutiva di Michelangelo Cianciosi e Luca Cortesini i copywriter Cristiano Matrone e Renata De Rosa e gli art director Daniel Cambò e Roberto Rotta; lo strategic planning director è Antonio Ognissanti e l’account director Veronica Rinaldi. La casa di produzione è Indiana Production.