CREATIVITY

Audace Palestre lancia ‘MuoviAMO Milano’ con Clear Channel


25.09.2014

Audace Palestre ha operato due importanti scelte per promuovere la sua campagna a scopo sociale, insieme all’apertura del nuovo Club Audace Palestre di Repubblica a Milano: Technogym per i prodotti innovativi nel settore del fitness e Clear Channel per i suoi prestigiosi ed esclusivi impianti pubblicitari.  Audace Palestre sta lanciando, non solo nel nuovo Club di Repubblica ma anche in quello di via Bronzino, la campagna ‘MuoviAMO Milano’, un’iniziativa sociale realizzata per contribuire alla lotta contro l’obesità infantile e combattere lo stile di vita sedentario. La sfida dura 2 settimane ed è aperta ai soci Audace Palestre, ma anche ai visitatori esterni che potranno contribuire, attraverso il loro allenamento, a sbloccare una donazione a una scuola milanese da loro scelta. La scuola che avrà ricevuto più ‘movimento’ in donazione riceverà un kit Technogym Arke che permette di svolgere un allenamento funzionale e migliorare la componente velocità-agilità-reattività e le capacità cardiovascolari e respiratoria. L’integrazione tra comunicazione offline, costruita attraverso l’utilizzo di BikeMi, un media dinamico ma presente sul territorio, gestito dalla multinazionale americana Clear Channel e comunicazione online, realizzata con il coinvolgimento del target degli abbonati al BikeMi e non solo, sono alcuni degli elementi che rendono la campagna di Audace Palestre alternativamente insolita. Paolo Dosi, ceo di Clear Channel Italia, spiega: “Siamo soddisfatti che il ‘battesimo’ di questi nuovi prodotti sia avvenuto proprio con Audace Palestre. Le biciclette BikeMi, di cui Clear Channel gestisce il servizio dal 2008, rappresentano oramai un’icona della città di Milano e sono il mezzo di comunicazione ideale e dinamico per meglio incarnare i valori di questo brand che punta all’innovazione e si contraddistingue per la scrupolosa attenzione al cliente. L’aver scelto le Flag Station e le rastrelliere, personalizzando così alcune stazioni del Bike Sharing di Milano, ha creato dei veri e propri corner di visibilità, consentendo di catturare l’attenzione del proprio target, attraverso degli interventi mirati nelle aree di maggior interesse”. Pierpaolo Nave, marketing & product director di Clear Channel Italia,  commenta: “La scelta di declinare la comunicazione offline attraverso prodotti legati al mondo del Bike Sharing è rappresentativa di una progettualità focalizzata sempre più sull’analisi delle necessità del cliente e quale risposta di proattività per la filiale italiana di Clear Channel”.