Gare

Eurobet scommette su Bcube e Zenithoptimedia


17.09.2014

Al termine di una consultazione che ha visto impegnate diverse agenzie, Eurobet ha deciso di affidare il proprio budget creativo a Bcube. Eurobet, uno dei top player del settore, comincia con l’agenzia un percorso strategico in cui offerta al cliente e comunicazione pubblicitaria viaggiano parallelamente, definendo una identità riconoscibile e distintiva. Per quanto riguarda la pianificazione, sempre dopo una consultazione, l’operatore ha deciso di affidare il proprio budget a Zenithoptimedia Group.

La società guidata da Vittorio Bonori ha giiniziato a lavorare con il cliente tramite la sede romana del network. La campagna sarà on air su tutte le principali emittenti televisive nazionali e  locali. Parallelamente avrà luogo il lancio sul web, con pubblicità specifiche su siti strategici, e sui tabelloni bordocampo  all’interno degli stadi di calcio di sei squadre di Serie A. ‘Eurobet: Chi ama il calcio ci scommette’ questo il concept della campagna pubblicitaria e dell’intera strategia comunicativa. All’interno della nuova strategia orientata a gestire il consumer funnel in modo decisamente evoluto, Performics giocherà un ruolo centrale nel supporto ad Eurobet, grazie alle sue tecnologie proprietarie in ambito di performance marketing. La creativitdi Bcube punta su quei momenti in cui la palla vola verso la porta e tutto pusuccedere. In quel momento ognuno di noi, anche inconsapevolmente, fa la sua puntata, scommettendo le proprie emozioni. Al progetto hanno lavorato il direttore creativo esecutivo Sergio Spaccavento, l’associate creative director Andrea Stanich, l’art director Arturo Dodaro e il copywriter Andrea Bomentre. La casa di produzione Shortcut.