CREATIVITY

Il Museo Poldi Pezzoli affida a JWT la sua comunicazione


10.09.2014

JWT Italia ha aggiunto al suo carnet una importante istituzione internazionale nel campo dell’arte e della cultura: si tratta del Poldi Pezzoli, una delle più importanti case museo, conosciuta in tutto il mondo.

Da pochi giorni è online il nuovo sito del museo, che invita a scoprire in modo suggestivo e accattivante le splendide collezioni della prestigiosa istituzione milanese e a conoscere tutte le attività e gli eventi in programma. Casa di un grande collezionista, Gian Giacomo Poldi Pezzoli (1822 – 1879), il Museo fu inaugurato il 25 aprile 1881.

Situato a pochi passi dal Teatro alla Scala, in pieno centro a Milano, raccoglie non solo dipinti (tra cui capolavori di Pollaiolo, Botticelli, Bellini, Mantegna, Piero della Francesca, Canaletto, Guardi e molti altri) ma anche sculture e importanti collezioni di arti decorative: armi e armature, vetri, ceramiche, oreficerie, orologi solari e meccanici, tappeti e arredi.

“Il Museo Poldi Pezzoli è lieto di collaborare con JWT in questo importante progetto – dichiara Annalisa Zanni, direttore del Poldi Pezzoli -: desideriamo che Il Museo venga percepito come una realtà dinamica, un luogo che ci appartiene e stimola la nostra creatività, anche attraverso le nuove potenzialità e i nuovi linguaggi del web e della comunicazione”.