CREATIVITY

Il budget del Sole 24 Ore diviso tra Fcb Milan e McCann Worldgroup


09.09.2014

Fcb Milan e McCann Worldgroup sono le nuove agenzie pubblicitarie del Gruppo 24 Ore. Dopo una gara che ha visto coinvolte le più importanti sigleil Gruppo 24 Ore ha selezionato due agenzie a cui affidare le attività di comunicazione multimediali.

L’agenzia Fcb Milan presidierà la comunicazione pubblicitaria del Sole 24 Ore e dei periodici del gruppo, mentre l’agenzia McCann Worldgroup si occuperà della comunicazione di Radio 24 e dei prodotti collaterali in edicola con il quotidiano. “Ringraziamo tutte le agenzie che hanno partecipato alla gara per l’impegno e il livello altissimo che hanno messo in campo.

Un ringraziamento particolare a Red Cell che ci ha seguito per tanti anni con grande passione – commenta Matteo Gabba, direttore marketing consumer del Gruppo 24 Ore -. Abbiamo di fronte a noi una stagione molto ricca di lanci di prodotti e di eventi.  La scelta di collaborare con due agenzie è dettata da un maggior volume di attività e dalla crescente complessità e frammentazione del mondo dei media di cui facciamo parte. Ciò consentirà di sviluppare le attività di comunicazione dei nostri brand sulle diverse piattaforme print, digital radio e video con la massima efficacia”.

“È un grande privilegio potersi misurare su un brand così articolato e autorevole come Il Sole 24 Ore. Sono convinto che avremo modo di esprimere al meglio la nostra capacità creativa lavorando a stretto contatto e in grande sintonia come già sperimentato con il lancio di How to Spend it”, dichiara Franco Ricchiuti (nella foto), president & ceo FCB Milan.

“Siamo molto felici dell’esito della gara e di poter essere partner di un cliente così prestigioso in un momento di grande trasformazione dell’editoria”, commenta Daniele Cobianchi, managing director di McCann Worldgroup.