DIGITAL

Fraunhofer Fokus e smartclip al lavoro per la convergenza fra tv e pubblicità digitale


05.09.2014

Fraunhofer Fokus, istituto indipendente di ricerca, e smartclip, concessionaria globale per brand e video advertising multi-screen, presentano nuove soluzioni tecnologiche per la convergenza tra tv tradizionale e pubblicità digitale. Le dimostrazioni avranno luogo nel corso di alcuni tra i più importanti appuntamenti internazionali — IFA (5-10 Settembre, Berlino), dmexco (10-11 Settembre, Colonia) e IBC (11-15 Settembre, Amsterdam) —  dove i due partner illustreranno come i contenuti video possono essere distribuiti attraverso una moltitudine di device e di piattaforme via DVB, HbbTV e DASH.

In modo particolare verrà dato ampio spazio all’integrazione dinamica del video advertising digitale che ora può essere incluso in tempo reale sia all’interno di programmazioni televisive tradizionali, sia all’interno di contenuti televisivi on-demand. La nuova tecnologia permette di supportare le attività di second-screen, di inserire link a contenuti video e pubblicitari attraverso l’integrazione delle funzionalità dell’HbbTV 2.0 standard. Con questa tecnologia la pubblicità digitale potrà essere fruibile sugli schermi delle tv tradizionali beneficiando di tutti i vantaggi dell’online advertising e offrendo nuove forme di misurazione per gli inserzionisti come il frequency capping, il targeting e la rilevazione di importanti KPI (visualizzazioni, contatti singoli etc). L’applicazione di pianificazioni pubblicitarie server-based anche per la televisione consente una distribuzione più mirata sui diversi canali video fruiti dagli utenti: supportando gli standard HbbTV e MPEG-DASH, tutti i device (digitali o tradizionali) possono essere facilmente raggiunti da messaggi pubblicitari gestiti attraverso piattaforme web-based.

Lo standard HbbTV è attualmente già integrato nelle Connected TV, mentre per l’uso di MPEG-DASH è sufficiente disporre di un browser HTML5 (su desktop, smartphone, tablet etc). Ha dichiarato Ricky McClellen (nella foto), Chief Technology Officer di smartclip: “La possibilità di integrare in modo dinamico messaggi pubblicitari sia all’interno di programmi televisivi tradizionali, sia all’interno di contenuti video on-demand, consente agli inserzionisti di poter contare su pianificazioni capaci di entrare in contatto con il preciso target di riferimento nell’esatto momento in cui gli utenti sono davanti alla tv. Questa forma di gestione dell’advertising oggi è disponibile sulla nostra SmartX Platform, la tecnologia di ottimizzazione programmatica in tempo reale usata dal mercato digitale per le pianificazioni su PC, consolle di giochi, tablet, device mobile e Connected TV. Questa continua evoluzione delle tecnologie digitali per ogni tipo di schermo e per ogni tipo di distribuzione è parte integrante del DNA di smartclip, così come la promozione di soluzioni innovative per media e broadcaster”.

In un’ottica di attiva collaborazione e dopo una profonda valutazione della fattibilità della realizzazione tecnologica di soluzioni per l’Addressable Tv, la possibilità, cioè, di visualizzare durante una trasmissione televisiva tradizionale messaggi pubblicitari diversi in funzione del target, Fraunhofer Fokus e smartclip hanno già dato vita alle prime cooperazioni con alcune stazioni televisive in Germania.