CREATIVITY

Logotel prosegue sulla strada dell’Open Innovation con Wespace e 500 mq in più


05.09.2014

Nuovi spazi per la service design company

 

La service design company Logotel ha ampliato i  propri spazi di lavoro in via Ventura 15 a Milano di oltre 500 metri quadrati dando vita a Wespace, un ambiente che integra postazioni di lavoro autonome e collettive, aree di co-working e spazi che favoriscono la progettazione, la realizzazione workshop creativi, ed eventi. All’interno numerose attrezzature e  arredi come le enormi pareti magnetiche e a lavagna, oltre a diversi tavoli esagonali, strumenti che si trasformano in un importante veicolo per creare armonia nella forma e per scatenare modalità di lavoro compartecipate e interattive. La nuova area nasce per sviluppare ulteriormente ‘l’ambiente Logotel’,  ispirato al concetto di Open Innovation e progettato “per favorire l’incontro tra più mestieri, quasi oltre un centinaio al nostro interno, ma anche l’incontro tra più discipline e lo scambio tra tutte le persone coinvolte nei vari progetti a partire dai Clienti stessi, oltre a stabilire una connessione con il territorio di  Lambrate”, spiega Cristina Favini, Strategist Manager of Design di Logotel. Questa nuova area va ad aggiungersi agli spazi già esistenti – per un totale di oltre 2000 mq – nell’ex sede della storica fabbrica del caffè Faema. “Se nell’era delle piramidi i compiti erano ripartiti con precisione, nella società di oggi i confini sono più fluidi e il premio va a chi sa attraversarli – conclude Favini – se in passato i ruoli e le organizzazioni erano dotati di un elevato grado di permanenza e di specializzazione, oggi l’incertezza, i continui mutamenti impongono uno sforzo di adattamento incessante”.